Crea sito

Pasta con cozze, zucchine e pomodorini.

Pasta con cozze, zucchine e pomodorini, un primo piatto leggero, molto saporito e cremoso, la dolcezza del pomodorino sposa perfettamente con la sapidità delle cozze e l’acidulo dei pomodorini.

Questi tre ingredienti fanno un piatto semplice e davvero molto leggero, perfetto da presentare a una cena con amici o per un pranzo per tenersi in linea.

pasta con cozze, zucchine e pomodorini
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • pasta (il formato che preferite) 330 g
  • cozze sgusciate (vanno bene anche surgelate) 300 g
  • zucchine 2
  • Pomodorini 200 g
  • Vino bianco 1/2 bicchiere
  • d'aglio 1 spicchio
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • sale e pepe (anche un pizzico di peperoncino) q.b.

Preparazione

  1. pasta con cozze, zucchine e pomodorini

    Per la realizzazione della vostra pasta con cozze, zucchine e pomodorini, vi basteranno pochissimi minuti, praticamente il tempo della cottura della pasta.

    Mettete sul fuoco la pentola per la pasta, in una padella a bordi alti e abbastanza capiente, mettete a soffriggere lo spicchio d’aglio, lasciatelo intero ma schiacciatelo leggermente con il coltello.

    Una volta soffritto l’aglio aggiungete le zucchine tagliate a rondelle molto sottili, lasciate cuocere qualche minuto, nel frattempo salate e pepate.

    Le cozze sgusciate e pulite da loro filetto interno, se sono di quelle surgelate devono essere scongelate e lavate.

    A questo punto aggiungete le cosse alle zucchine, lasciate che si asciughi l’acqua che depongono le cozze e aggiungete mezzo bicchiere di vino bianco, lasciate sfumare con la fiamma bella vivace.

    A questo punto aggiungete i pomodorini, io li ho aggiunti tagliandoli a metà, erano davvero piccolini, voi potete tagliarli anche in quattro parti, aggiungete il prezzemolo tritato finemente, saltate il tutto non più di un minuto e spegnete, il pomodoro non deve risultare troppo cotto, ma ancora abbastanza tosto.

    Nel frattempo avrete messo la pasta a cuocere, quando sarà ben al dente, passate la pasta nella padella con il condimento, con uno o due mestoli dell’acqua di cottura.

    Mantecate bene gli ingredienti con la pasta, in modo da creare una buonissima cremina, se necessario aggiungete ancora un mestolo di acqua di cottura….spegnete e servite ben calda!

    Ciaooo e alla prossima da Sapore di Arianna!

     

Note

Se questa vi è piaciuta vieni a trovarmi sulla mia pagina facebook Sapore di Arianna….vi aspetto!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.