Calamarata con crema di zucca, pancetta e pistacchio

La Calamarata con crema di zucca, pancetta e pistacchio è un primo piatto davvero appetitoso, unico e…da non perdere! Cremoso e super gustoso questo primo piatto vi conquisterà al primo assaggio! La crema di zucca avvolgerà la pasta ma anche la pancetta, il tutto verrà, infine, guarnito con la granella di pistacchi, croccante e dal gusto inconfondibile.

La Calamarata con crema di zucca, pancetta e pistacchio vi rivelerà assaggio dopo assaggio tutte le sue caratteristiche ed i suoi ingredienti, un primo piatto da chef che si realizza in poco tempo!!! Meglio di così non si può!!!

Seguite la ricetta della Calamarata con crema di zucca, pancetta e pistacchio passo dopo passo e se vi è piaciuta condividetela.

Intanto io vi aspetto nella mia pagina Facebook di Sale & Zucchero,  prendete parte alla community culinaria più divertente di sempre!

Alla prossima ricetta!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Calamarata 400 g
  • Zucca rossa 350 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Pancetta affumicata 100 g
  • panna 150 ml
  • Granella di pistacchi q.b.
  • Olio di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Pulite la zucca rossa e tagliatela a cubetti.

  2. Prendete una casseruola e fate rosolare, in un fondo di olio di oliva, uno spicchio di aglio e la zucca rossa a cubetti. Aggiungete circa 250 ml di acqua ed aggiustate di sale, coprite e fate cuocere per circa 20-25 minuti.

  3. Quando la zucca è cotta, con un frullatore ad immersione (minipimer), riducete la zucca in crema. A parte fate rosolare la pancetta e poi unitela alla crema di zucca.

  4. Lessate la pasta in abbondante acqua salata e quando sarà al dente unitela al condimento e mantecate aggiungendo un filo di olio.

    Procedete all’impiattamento guarnendo con la granella di pistacchi prima di servire!

    B U O N  A P P E T I T O !

Prova anche….

Senza categoria
Precedente Gnocchi di patate con zucchine, stracchino e guanciale Successivo Crostata morbida senza glutine con Nutella ed arancia

Lascia un commento