Calamarata gialla con funghi e pancetta

La Calamarata gialla con funghi e pancetta è un primo piatto davvero ricco di sapori e profumi, una vera esplosione per le papille gustative. Tanti ingredienti si incontrano e si fondono per regalare ai nostri ospiti un ottimo piatto. Funghi champignon, pancetta, besciamella, zafferano, peperoncino sono gli ingredienti principali di questo piatto, scoprite come unirli per riproporre la mia Calamarata gialla con funghi e pancetta, seguite la mia ricetta continuando a leggere! 🙂 

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 15-20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Calamarata 400 g
  • Funghi champignon 300 g
  • Aglio 1 spicchio
  • besciamella 500 ml
  • Peperoncino 1/2
  • Prezzemolo tritato 2 cucchiai
  • Noce moscata 1 pizzico
  • Zafferano 1 bustina
  • Pancetta affumicata 250 g
  • Sale q.b.
  • Olio di oliva q.b.
  • Vino bianco 30 ml

Preparazione

  1. In una padella ampia dai bordi alti, facciamo soffriggere in un fondo di olio di oliva uno spicchio di aglio tagliato a pezzi.

  2. Uniamo i funghi champignon tagliati a fette larghe e grandi e lasciamo rosolare per qualche minuto. Aggiustiamo di sale e togliamo gli spicchi di aglio per evitare di trovarceli sul piatto! 😉

  3. A questo punto aggiungiamo una bustina di zafferano e fumiamo con il vino bianco.

  4. Uniamo la pancetta e facciamo rosolare a fiamma vivace per qualche minuti, a questo punto uniamo il peperoncino e continuiamo la cottura.

  5. A questo punto aggiungiamo il prezzemolo.

  6. Adesso dedichiamoci alla preparazione della besciamella:

    Facciamo sciogliere 50 g di burro ed uniamo 50 g di farina, con l’aiuto di una frusta da cucina, mescoliamo velocemente per amalgamare gli ingredienti. Aggiungiamo a filo 500 ml di latte, continuando sempre a mescolare per evitare la formazione di grumi, aggiustiamo di sale ed aggiungiamo la noce moscata. Per la nostra ricetta servirà una besciamella molto liquida.

  7. Uniamo la besciamella al condimento ed aggiungiamo un pizzico di noce moscata

  8. Cuociamo mescolando per 3/5 minuti circa e spegniamo il fuoco. Adesso possiamo dedicarci alla cottura della nostra pasta, avendo cura di colarla al dente.

  9. Quando sarà pronta versiamo la calamarata nel condimento e lasciamo amalgamare mescolando a fuoco vivace. A questo punto portiamo a tavola e buon appetito! 🙂

Note

Senza categoria
Precedente Fagottini di patate alla paprika e bacon Successivo Parigina pomodoro, prosciutto e mozzarella - Facile e veloce

Lascia un commento