Biscotti inzupposi tipo savoiardi – Ricetta facile

I Biscotti inzupposi tipo savoiardi sono dei biscotti morbidi e semplici da preparare, ideali da inzuppare nel latte o nel tè. Delicati e profumati piaceranno davvero a tutti, da grandi a piccini.

La preparazione dei Biscotti inzupposi tipo savoiardi è davvero semplice, vi serviranno pochi ingredienti ed una sac à poche, guarnite con granella di zucchero e zucchero a velo. Una vera e propria delizia! Preparateli per la colazione, inoltre si conservano alla perfezione in una scatola di latta, manterranno la loro consistenza morbida per ben 7 giorni!

Per la ricetta dei Biscotti inzupposi tipo savoiardi si ringrazia la carissima Ornella B. che ci ha deliziati con questo biscotti buoni, facili e versatili.

Se la ricetta dei Biscotti inzupposi tipo savoiardi  vi è piaciuta condividetela e seguite la pagina Facebook di Sale & Zucchero. 

Entra nella nostra community culinaria e lasciati ispirare dalle mie ricette!

Alla prossima ricetta!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    13 minuti
  • Porzioni:
    12 biscottoni
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Farina 00 250 g
  • Albumi 4
  • Uova 2
  • Zucchero 200 g
  • Lievito in polvere per dolci 1 cucchiaino
  • Aroma al limone 1
  • Sale 1 pizzico
  • Granella di zucchero q.b.
  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione

  1. Montate le 2 uova intere con lo zucchero, sino ad ottenere un composto chiaro e spumoso, unite la fialetta di aroma al limone ed un pizzico di sale.

    Successivamente, montate a neve i 4 albumi.

    Unite al composto di uova e zucchero, la farina setacciata, il lievito e gli albumi, avendo cura di alternare gli ingredienti e di mescolare dal basso verso l’altro in modo da farli incorporare senza smontare il tutto.

    Mettete il composto ottenuto in una sac à poche e foderate una placca da forno con della carta da forno.

    Formate dei biscotti e cospargeteli con la granella di zucchero ed una spolverata di zucchero a velo.

    Fate cuocere in forno già caldo a 180° per circa 13 minuti.

Prova anche….

Precedente Corn Dog - Wurstel in pastella fritti americani Successivo Parmigiana di patate con uova e prosciutto

Lascia un commento