CIAMBOTTO DI VERDURE

CIAMBOTTO DI VERDURE

Il ciambotto di verdure uno dei piatti cosiddetti poveri della tradizione culinaria pugliese. Una zuppa di verdure con un liquido succulento dove inzuppare fette di pane casereccio fresco o del pane duro che ci è avanzato. Piatto salutare, rinfrescante e rimineralizzante è una versione estiva e leggera del classico minestrone. Povero di grassi e di colesterolo e ricco di fibre, si addice alla alimentazione di tutti. Pochi e semplici ingredienti: peperoni, melanzane, zucchine patate e cipolle occorrono per preparare questo gustoso piatto prevalentemente estivo.
Prepariamolo insieme

CIAMBOTTO DI VERDURE
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

INGREDIENTI
  • 300 gpeperoni gialli o rossi
  • 350patate
  • 200 gpomodorini
  • 300 gzucchine
  • 200 gmelanzane
  • 100 gcipolla
  • 40 golio di oliva
  • 30 gsale
  • 300 gacqua

Preparazione

PROCEDIMENTO
  1. CIAMBOTTO DI VERDURE

    mondare, lavare tutte le verdure e tagliarle a pezzetti

  2. ciambotto di verdure

    in una pentola riscaldiamo l’olio d’oliva e versiamo le verdure

  3. ciambotto di verdure

    facciamo insaporire il tutto con un cucchiaio di dado fatto in casa (a piacimento)

  4. ciambotto di verdure

    versiamo l’acqua, mescoliamo e se non usiamo il dado aggiungiamo il sale

  5. ciambotto di verdure

    lasciamo cuocere prima a fuoco vivace poi a fuoco lento

  6. il ciambotto è pronto quando le patate saranno morbide e quando rilasciano un pò del loro amido rendendo la zuppa bella cremosa

CIAMBOTTO DI VERDURE Buonissima calda e fumante ma anche fredda il ciambotto vista la ricchezza di ingredienti, è perfetta anche da servire con crostini di pane, trasformandosi subito in un succulento piatto unico.
Nei tempi passati si usava cucinare il ciambotto in recipienti di terracotta, non c’ era una regola fissa nel preparare la “tiella” poichè ogni massaia la componeva secondo il suo estro e secondo le verdure e gli ortaggi di cui si disponeva. Indispensabili sono sempre le patate e una spolverata di formaggio.
Servire il ciambotto caldo magari inzuppiamo dentro delle fette di pane casereccio e aggiungiamo un filo di olio evo. Molto utile è prepararla in anticipo per poi riscaldarla all ‘ occorrenza o lasciarla a temperatura ambiente. Possiamo frullarla e renderla a purea per i nostri bimbi.
BUON APPETITO!

PER TORNARE ALLA home

SEGUITEMI SU INSTAGRAM

5,0 / 5
Grazie per aver votato!