Crea sito

Torta con olive e capperi – lievito madre

La torta con olive e capperi è una torta salata che ho preparato oggi da assaggiare come contorno 🙂
Finalmente è tornato il sole dopo il brutto tempo di ieri, così questo weekend ne approfitterò per fare qualche giro nei dintorni.
Dopo aver fatto le mie solite commissioni, appena tornata a casa, ho infornato la torta salata appena lievitata.
Ieri avevo rinfrescato il lievito madre e con quello rimanente ho preparato questa torta ripiena di pomodori, cipolla, olive e capperi.
Deliziosa e saporita, è un lievitato adatto a tutti.
Semplice da fare potete prepararla anche come spuntino 🙂 e se ve ne avanza un po’ potete conservarla in frigo per 2 – 3 giorni. Basterà poi solo scaldarla pochi minuti in forno.
Noi l’abbiamo assaggiata a pranzo e non ne è avanzata per niente.

Torta con olive e capperi
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioniteglia da 24 cm di diametro
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per l’impasto:

  • 400 gFarina 00
  • 80 gLievito madre ( o 20 g di lievito di birra fresco)
  • 230 gAcqua
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiainoSale

Per il ripieno:

  • 300 gPomodori
  • 1cipolla
  • 50 golive denocciolate
  • 1 cucchiaioCapperi sotto sale
  • 4Acciughe sott’olio
  • q.b.Origano

Strumenti

  • 2 Ciotole
  • 1 Tegame
  • 1 Teglia
  • Carta forno
  • 1 Forchetta
  • 1 Pennello

Preparazione

  1. Preparare l’impasto:

    Sul tavolo versare la farina e il lievito madre.

    In un pentolino versare l’acqua con il sale e l’olio e scaldarla pochi secondi.

    Versare l’acqua tiepida sulla farina e il lievito madre.

    Lavorare l’impasto con le mani e formare una palla.

    Se l’impasto vi sembra un po’ appiccicoso aggiungere poca farina.

    Collocare la palla in una ciotola, coprirla e lasciarla lievitare al caldo per tutta la notte.

    In un tegame versare la cipolla affettata e cuocerla con un po’ di acqua fino a quando sarà tenera, aggiungere i pomodori e dopo 10 minuti spegnere.

    Versare in una ciotola e aggiungere le olive e i capperi.

  1. Torta con olive e capperi

    Prendere una teglia e foderarla di carta da forno.

    Dividere la palla a metà.

    Una metà stenderla nella teglia, bucherellare con una forchetta, versare il composto di pomodori, olive, capperi,

  2. Torta con olive e capperi

    aggiungere le acciughe spezzettate e l’origano a piacere.

    Coprire con l’altra metà ben stesa e spennellare la superficie con dell’olio.

    Lasciare lievitare la torta salata al caldo per 2 ore circa.

  3. Preriscaldare il forno a 200°C in modalità statica e cuocere la torta con olive e capperi per 40 minuti circa.

    Servire tiepida.

Note:

Vieni a trovarmi sulla mia pagina Facebook e diventa fan.

Mi trovi anche su InstagramTwitter e Pinterest

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »