Crea sito

Pizza di polenta

La pizza di polenta è un’idea originale di servire la pizza.
In questi giorni freddi la polenta è un primo piatto che preparo sempre volentieri e siccome ne avevo preparato un bel po’ con quella avanzata ho preparato questa pizza. Avevo anche della salsa di pomodoro, della ricotta e del prosciutto cotto da smaltire.
E’ buonissima sia a pranzo e sia a cena.
Dalle mie parti si usa preparare la polenta in questo periodo abbinata con il sugo o anche semplicemente gustata così.
Io ho voluto cambiare presentandola come pizza.
Se vi piacciono i funghi vi suggerirei di aggiungerli insieme a del formaggio gorgonzola al posto della ricotta.
Al momento io vi presento questa mia versione più leggera.

Pizza di polenta
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 15 Minuti
  • Porzionitegame diametro 30 cm
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la polenta:

  • 250 gFarina di mais
  • 1 lAcqua
  • 1 cucchiainoOlio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiainoSale grosso

Per la farcitura:

  • 200 gPassata di pomodoro
  • 150 gRicotta mista (mucca e pecora)
  • 150 gProsciutto cotto

Strumenti

  • 1 Paiolo /Pentola
  • 1 Tegame
  • Carta forno
  • 1 Cucchiaio di legno
  • 1 Coltello

Preparazione

  1. Pizza di polenta

    In una pentola mettere l’acqua e portarla in ebollizione, dopodiché aggiungere il sale grosso, l’olio e lentamente la farina per evitare la formazione di grumi.

    Muovere molto spesso e se vi sembra che diventa troppo soda aggiungere un po’ di acqua calda per renderla più morbida e continuare la cottura per circa un’ora. Più cuoce e più viene buona.

    Versare la polenta ancora calda nel tegame foderato di carta da forno e con un cucchiaio spalmarla bene.

    Aggiungere la passata di pomodoro e la ricotta a pezzetti.

  2. Preriscaldare il forno a 180°C in modalità statica e cuocere la pizza di polenta per 15 minuti circa.

    Prima di servire aggiungere il prosciutto cotto spezzettato.

Note:

Vieni a trovarmi sulla mia pagina Facebook e diventa fan.

Mi trovi anche su InstagramTwitter e Pinterest

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »