Brodo di carne

Oggi ho preparato il brodo di carne 😀

la primavera è alle porte ma la settimana è iniziata all’insegna del tempo ancora instabile e un po’ freddino.

Avevo voglia di gustarmi qualcosa che mi stuzzicasse l’appetito e siccome l’altro giorno avevo preso della carne per fare il brodo ho pensato di prepararlo 🙂

Brodo di carne

Il brodo di carne fornisce preziosi minerali, favorisce la corretta digestione, è un ottimo rimedio contro i malanni invernali (influenza e raffreddore)  ed è raccomandato nel caso di inappetenza o stanchezza.

E’ la base ideale per risotti, zuppe, minestre, per allungare arrosti e altre preparazioni a base di carne.

Ingredienti: 

2 kg di carne da brodo ( io ho utilizzato un pezzo di biancostato: parte intercostale tra il dorso e il petto del bovino, un pezzo di schenello: taglio magro della coscia del bovino adulto, lingua, muscolo, coda e ossa)

3 litri di acqua

2 cipolle rosse

2 carote

2 coste di sedano

6 chiodi di garofano

2 foglie di alloro

una manciata di sale grosso

Procedimento:

Sbucciare e lavare le carote e le cipolle, lavare le coste di sedano.

Prendere una grossa pentola riempirla con 3 litri di acqua, aggiungere le carote, le cipolle, le coste di sedano, i chiodi di garofano, le foglie di alloro, i pezzi di carne uno alla volta, il sale grosso,

SSA47102

accendere il fuoco a fiamma bassa, coprire con un coperchio  e cuocere  per almeno 3 ore.

Se si forma della schiuma in superficie toglierla  con l’aiuto di un cucchiaio.

Filtrare il brodo togliendo i pezzi di carne, l’alloro, i chiodi di garofano e le verdure che potrete consumare, oppure utilizzare la carne per fare un polpettone o delle polpette (a breve vi posterò una ricetta 😛 ).

Il brodo è pronto per essere utilizzato.

Si conserva in frigo per 5 giorni.

Si può anche congelarlo in contenitori a chiusura ermetica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »