Crea sito

Polpette di riso all’orientale

Queste Polpette di riso all’orientale nascono da un vlog di una youtuber americana che seguo da qualche anno, in questo vlog prepara queste polpette che poi serve alla famiglia, appena vista la sua ricetta mi sono messa immediatamente all’opera.
Sono semplicissime da realizzare, se come me amate le ricette orientali non potranno mancare salsa di soia, alga nori e semi di sesamo nella vostra cucina, a me non mancano mai, utilizzo molto ingredienti di questo tipo.
Queste polpette diciamo che nascono per poter riciclare il riso cotto che nessuno mangia più ma io il riso lo preparo apposta per queste ricette, lo cuocio il giorno prima così ha tutto il tempo di riposare e raffreddare per bene.
Provatele, sono una cosa eccezionale e lo dico davvero, a me e al mio compagno hanno fatto letteralmente impazzire.
Eccovi la ricetta delle mie Polpette di riso all’orientale:

Polpette di riso all'orientale

Polpette di riso all’orientale

 

Ingredienti per 20 polpette da 33 calorie l’una

  • 500gr di riso COTTO
  • 2 fogli di alga nori
  • 10gr di salsa di soia
  • 10gr di olio di sesamo
  • 1cm di zenzero fresco grattugiato o 1 cucchiaino di zenzero in polvere
  • 15gr di semi di sesamo tostati bianchi oppure neri

Procedimento

  • Come detto prima il riso è meglio cuocerlo la sera prima, così durante la notte ha tutto il tempo per raffreddarsi completamente, cuociamo il riso, scoliamolo molto bene dall’acqua di cottura e lasciamolo raffreddare in una ciotola senza aggiugere niente, non importa se si appiccicherà, anzi, se lo fa è meglio!
  • Il giorno dopo riprendiamo il riso e pesiamone 500gr, versiamolo in una ciotola capiente, prendiamo l’alga noti e frulliamola con un frullatore o mixer e ricaviamo così tanti piccoli pezzettini, non deve diventare polvere ma solo tritato.
  • Versiamo l’alga nori nel riso e aggiungiamo i semi di sesamo, l’olio di sesamo, la salsa di soia, lo zenzero grattugiato e mescoliamo molto bene, se non riuscite a farlo con un cucchiaio usate pure le mani.
  • Ora ricaviamo 20 polpette, prendete una presa di riso e schiacciatela per bene con le mani, l’amido del riso farà attaccare tra loro i chicchi.
  • Fatte le polpette posizionatele su un piatto da portata e servite con salsa di soia e verdure fresche tagliate al momento come carote, cipollotto, cetriolo ecc.

Giovi Light

Torna alla HOME per leggere le mie ultime ricette.

Metti LIKE alla mia PAGINA FACEBOOK per non perdere tutte le novità in arrivo.

ISCRIVITI anche al mio GRUPPO SU FACEBOOK, parleremo di alimentazione sana e ci scambieremo ricette, idee e molto altro!

Vi aspetto anche sui miei social: YOUTUBE * INSTAGRAM * TWITTER  * GOOGLE+ * PINTEREST

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.