Latte condensato Vegan e senza caseina

Ciao a tutti! Nuova ricetta per voi, è il mio Latte condensato Vegan e senza caseina! Un latte condensato golosissimo e ideale per realizzare moltissimi dolci vegan e senza caseina (proteine del latte) come creme, gelati, torte biscotti e tutto ciò che ci suggerisce la fantasia!
Questo latte condensato l’ho realizzato per la mia bambina, in modo che potessi prepararle gelati appositamente per lei dato che tutti i gelati a base vegetale che si trovano in commercio sono tutti realizzati con la soia (vietata anche quella).
Non potevo lasciare una bimba di soli 6 anni un’intera estate senza gelati, così da brava mammina mi sono messa all’opera nel realizzare uno degli ingredienti principali per fare i gelati veloci e senza gelatiera, il Latte condensato Vegan e senza caseina utilizzando il mio Latte di mandorma fatto in casa che è molto più sano e genuino in più non ha zuccheri aggiunti come la maggior parte di quelli presenti sul mercato!
E’ venuto buonissimo e dal sapore delicato, certo molto dolce data la presenza di una dose massiccia di zucchero ma questo Latte condensato Vegan e senza caseina non va mangiato così da solo a cucchiaiate, va mescolato ad altri ingredienti che bilanciano il sapore e la dolcezza, quindi non spaventatevi se dovreste sentirlo eccessivamente dolce, è giusto che sia così.
Se avete problemi con i latticini come la mia bambina questo latte condensato è quello che fa per voi, semplice e buonissimo, sarà un ottimo ingredienti per i vostri dolci.
Eccovi la ricetta del mio Latte condensato Vegan e senza caseina:

 

Latte condensato Vegan e senza caseina

Latte condensato Vegan e senza caseina

 

Ingredienti per circa 1 kg di latte condensato

  • 500gr di latte di mandorla fatto in casa – la mia ricetta è QUI
  • 500gr di zucchero di canna
  • 50gr di olio di girasole

Procedimento

Prima di tutto frulliamo lo zucchero di canna che è troppo grezzo, riducetelo il più possibile fine e sottile.
Ora in una pentola mettiamo a scaldare il Latte di mandorla fatto in casa e mentre scalda uniamo l’olio e lo zucchero, mescoliamo e lasciamo sciogliere completamente lo zucchero, teniamo la fiamma medio-bassa, il composto dovrà bollire ma non eccessivamente.
lasciamolo in questo modo per 15-20 minuti dopo di chè spegniamo la fiamma e lasciamolo raffreddare completamente.
Nota importante: da caldo il latte condensato risulterà molto liquido ed è normale, se dovesse risultare anche di colore trasparente non è un problema, raffreddandosi acquisterà il suo classico colore setoso e delicato.
Non appena sarà freddo (al massimo tiepido) invasiamolo in un barattolo di vetro sterilizzato che conserveremo nel frigo per molto tempo, dura fino a 3 mesi.
Prima di ogni utilizzo vi consiglio di mescolare il latte condensato perchè riposando nel frigo la parte grassa dell’olio tenderà a salire in superficie.

Giovi Light

PER ALTRE RICETTE SENZA CASEINA CLICCA QUI

 

Torna alla HOME per leggere le mie ultime ricette.

Metti LIKE alla mia PAGINA FACEBOOK per non perdere tutte le novità in arrivo.

Iscriviti al mio GRUPPO su Facebook, parleremo di alimentazione sana e ci scambieremo ricette.

Vi aspetto anche sui miei social:  YOUTUBE * INSTAGRAM * TWITTER !

 

 

Precedente Gelato light alla stracciatella con soli 2 ingredienti! Successivo Insalata tricolore light

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.