Crea sito

Crema pasticcera light e a basso indice glicemico – con il bimby e senza

Amo la crema pasticcera, l’amo in qualsiasi versione e questa versione a basso indice glicemico è spaziale!!
E’ squisita, cremosissima, saporita, molto ma molto particolare, ho voluto provare perchè spesso mi si chiede come realizzare un’ottima crema pasticcera a basso indice glicemico, ed eccola qui, è fantastica!
E’ una ricetta perfetta per tutti, non solo per chi fa molta attenzione alla glicemia, è perfetta anche per i bambini e per chi segue una dieta dimagrante perchè molto ma molto più leggera della classica crema pasticcera con zucchero, tuorli d’uovo e latte intero!
Provatela, sono sicura che vi piacerà da matti, io non ho fatto in tempo a farla che i miei bambini si sono fiondati sulla crema, vi assicuro che è ottima!

E’ perfetta per qualsiasi utilizzo, potrete fare una bella crostata con la mia PASTA FROLLA LIGHT INTEGRALE, spazio alla fantasia!
E’ facilissima da realizzare, sia che abbiate il bimby che no sarà un vero gioco da ragazzi, provatela e fatemi sapere, eccovi la ricetta della mia Crema pasticcera light e a basso indice glicemico – con il bimby e senza:

Crema pasticcera light e a basso indice glicemico - con il bimby e senza

Crema pasticcera light e a basso indice glicemico

– con il bimby e senza

 

 

Ingredienti per 700gr di crema (100gr = 60 calorie)

  • 500gr di latte scremato
  • 70gr di farina integrale macinata a pietra
  • 100gr di albume d’uovo
  • 40 gocce di Diete Tic oppure 30gr di Stevia oppure 60gr di zucchero di cocco
  • la buccia di un limone grattugiata oppure 1 bacca di vaniglia

 

Procedimento con il bimby (TM5 o TM31)

  • Mettete la buccia del limone nel boccale, programmate 20Sec./Vel.7 e fate polverizzare, ora con una spatola riunite tutto sul fondo del boccale e aggiungere il latte, gli albumi, la farina integrale e il dolcificante (oppure lo zucchero di cocco), programmate 8Min./90°C/Vel.4.
  • Versate ora la crema in una ciotola e copritela con un foglio di pellicola trasparente direttamente a contatto con la crema per non far formare la pellicina sulla superficie.
  • Fatela raffreddare completamente prima di conservarla in frigo.

 

Procedimento senza bimby

  • Mettete a scalare il latte in un pentolino, nel frattempo in una ciotola battete molto bene con l’aiuto di una frusta a mano gli albumi con il dolcificante (o lo zucchero di cocco), non dovete montarli a neve, solo far amalgamare per bene i due ingredienti, aggiungete la farina con la buccia del limone grattugiata e mescolate con la frusta senza formare grumi.
  • Quando il latte sarà ben caldo aggiungetene un paio di cucchiai per volta nel composto di albumi e farina, mescolate e continuate ad aggiungere il latte e quando saranno tutti uniti versate di nuovo nel pentolino.
  • Mettete sul fuoco a fiamma dolce e mescolate continuamente con la frusta a mano fino a quando la crema si addenserà.
  • Versate ora la crema in una ciotola e copritela con un foglio di pellicola trasparente direttamente a contatto con la crema per non far formare la pellicina sulla superficie.
  • Fatela raffreddare completamente prima di conservarla in frigo.

 

Giovi Light

Torna alla HOME per leggere le mie ultime ricette.

Metti LIKE alla mia PAGINA FACEBOOK per non perdere tutte le novità in arrivo.

ISCRIVITI anche al mio GRUPPO SU FACEBOOK, parleremo di alimentazione sana, ci scambieremo idee in cucina e molto altro!

Vi aspetto anche sui miei social: YOUTUBE * INSTAGRAM * TWITTER  * GOOGLE+ * PINTEREST

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.