Crea sito

Chiacchiere light con il bimby e senza NELLA FRIGGITRICE AD ARIA

Ciao a tutti! Nuova ricetta di carnevale per voi, sono le mie Chiacchiere light! Frappe, crostoli, bugie, galani o crostoni è indifferente perchè stiamo parlando sempre della stessa cosa 😉

Il dolce per antonomasia più preparato sotto le feste di Carnevale è la chiacchiera, sono fantastiche e io le adoro, le preparavo sempre con la mia mamma da quando ero piccina ma ahimè, a carnevale si frigge tutto, comprese le chiacchiere ma io essendo a dieta non posso permettermi di mangiare fritto, quindi ho deciso di optare per un dolce cotto al forno (io cuocio tutto al forno e d’ora in poi farò anche i dolci di Carnevale!)
Devo dire che il gusto e la consistenza mi piacciono molto! Il gusto è delicato e la consistenza semi croccante li rende speciali, degni delle feste di Carnevale! =)
Ve le consiglio con tutto il cuore, provateli e fatemi sapere, scommetto che vi piaceranno molto e piaceranno molto anche ai vostri bambini, sono genuine, sane, gustose e… light!!
Ma eccovi la ricetta delle mie Chiacchiere light:

Chiacchiere light

 

Chiacchiere light con il bimby e senza

NELLA FRIGGITRICE AD ARIA

 

Ingredienti per 20 Chiacchiere light (35 calorie l’una)

  • 130gr di farina (di avena, farro, integrale….)
  • 10gr di olio di oliva delicato
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 50-60gr di latte scremato
  • poco zucchero a velo di canna vanigliato per spolverare

*

Procedimento con il bimby :

Mettete nel boccale del bimby tutti gli ingredienti insieme e programmate 30Sec./Spiga, dopo di che formiamo una palla e lasciatela riposare per 10 minuti coperto con la pellicola trasparente.
Stendete ogni pezzetto di pasta aiutandovi con la macchina per la pasta (la sfogliatrice) facciamo esattamente come abbiamo fatto per realizzare le Chiacchiere veloci con soli 2 ingredienti… dividiamo il panetto in 2 o 3 parti, appiattiamole con le mani e passiamole attraverso i rulli della sfogliatrice impostando al numero 6, pieghiamo su se stessa la pasta e ripassiamola nella sfogliatrice.
Ora impostiamo lo spessore al numero 4 e ripetiamo l’operazione fino ad arrivare al numero 2, la sfoglia dovrà essere molto fine.
Ora tagliamo la sfoglia in pezzi da 5 o 6 cm di larghezza.

*

Procedimento senza bimby :

In una ciotola capiente mescoliamo tutti gli ingredienti e impastiamo, dovremo ottenere un composto liscio e omogeneo. Lasciamolo riposare per 10 minuti coperto con la pellicola trasparente.
Stendete ogni pezzetto di pasta aiutandovi con la macchina per la pasta (la sfogliatrice) facciamo esattamente come abbiamo fatto per realizzare le Chiacchiere veloci con soli 2 ingredienti… dividiamo il panetto in 2 o 3 parti, appiattiamole con le mani e passiamole attraverso i rulli della sfogliatrice impostando al numero 6, pieghiamo su se stessa la pasta e ripassiamola nella sfogliatrice.
Ora impostiamo lo spessore al numero 4 e ripetiamo l’operazione fino ad arrivare al numero 2, la sfoglia dovrà essere molto fine.
Ora tagliamo la sfoglia in pezzi da 5 o 6 cm di larghezza.

*

COTTURA CON LA FRIGGITRICE AD ARIA :

Disponete 3 o 4 chiacchiere all’interno del cestello della friggitrice ad aria e fatele cuocere a 180° per 3 o 4 minuti, giratele dall’altro lato e fatele cuocere per altri 1 o 2 minuti. Dovranno essere leggermente colorite ma non troppo se no induriscono perchè hanno pochi grassi. (in ogni modo regolatevi in base alla cottura della vostra friggitrice ad aria )

Quando le toglierete dal forno dovranno essere ancora leggermente molli, diventeranno più croccanti mentre si freddano e quando saranno fredde spolveratele di zucchero a velo di canna vanigliato, ma senza esagerare.

 

COTTURA CON IL FORNO TRADIZIONALE :

Disponete sulla leccarda del forno le chiacchiere light rivestita di carta forno e facciamole cuocetele a 180° per 8-10 minuti circa, dovranno essere leggermente colorite ma non troppo se no induriscono perchè hanno pochi grassi. Quando le toglierete dal forno dovranno essere ancora leggermente molli, diventeranno più croccanti mentre si freddano.
Quando saranno fredde spolveratele di zucchero a velo di canna vanigliato, ma senza esagerare.

*

I CONSIGLI DI GIOVI

  1. Con questi ingredienti otterrete 20 chiacchiere da 35 calorie l’una
  2. Quando saranno fredde conservatele in un contenitore di latta o in un sacchetto per alimenti.
  3. Nell’impasto non c’è neanche il dolcificante ma si può tranquillamente aggiungere a vostro piacimento.

*
Torna alla HOME per leggere le mie ultime ricette.

Metti LIKE alla mia PAGINA FACEBOOK per non perdere tutte le novità in arrivo.

ISCRIVITI anche al mio GRUPPO SU FACEBOOK, parleremo di alimentazione sana e ci scambieremo ricette, idee e molto altro!

ATTIVATI per ricevere le mie ricette GRATIS SU MESSENGER!!

Vi aspetto anche sui miei social: YOUTUBE * INSTAGRAM * TWITTER  * PINTEREST

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.