PESTO DI PEPERONI

Questo pesto di peperoni è favoloso! Infatti si prepara in poco più dieci minuti perché non è necessario arrostire prima i peperoni, ma vengono messi a crudo. Questo fa sì che si possa assaporare in pieno il sapore dei peperoni. E poi potrete usare questo pesto per condire la pasta, sia calda che fredda, ma anche per realizzare dei gustosissimi crostini. Così in pochissimo tempo e senza accendere i fornelli realizzerete quest’ottimo condimento. Inoltre potete anche prepararlo in anticipo e tenerlo pronto in frigo. Non aspettiamo oltre allora e vediamo insieme come si prepara.

pesto di peperoni
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti

2 peperoni
50 g noci
50 g parmigiano grattugiato
q.b. olio extravergine d’oliva

Strumenti

Mixer
oppure Frullatore
Barattolo di vetro

Preparazione del pesto di peperoni

La preparazione del pesto ai peperoni è molto semplice. Per prima cosa dedicatevi alla pulizia dei peperoni: togliete la calotta, i filamenti bianchi, lavateli e tagliateli a pezzetti. Quindi metteteli nel bicchiere del mixer. Dopodiché aggiungete le noci, il pecorino e l’olio extravergine d’oliva. Frullate ora a più riprese e controllate se è necessario aggiungere altro olio. Continuate dunque a frullare finché non otterrete una crema omogenea: il vostro pesto di peperoni è pronto per essere usato o riposto in frigo.

Note

Conservazione del pesto di peperoni

Sistemate il pesto di peperoni in in barattolo di vetro e conservatelo in frigo per 4/5 giorni. In alternativa potete anche congelarlo, mettendolo ad esempio nei bicchierini monouso per il caffè in modo che possiate poi scongelarlo già porzionato.

Consigli

Questo pesto può essere preparato con peperoni sia gialli che verdi che rossi. Inoltre potete sostituire le noci con altra frutta secca di vostri gusto, ad esempio mandorle, anacardi o pinoli.

Se ti piace la mia cucina segui la mia pagina Facebook Ricette Facili & Felici oppure vai alla home per essere aggiornato sulle ultime ricette.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.