Roast beef di pollo ai porcini

Il Roast beef di pollo ai porcini è un secondo piatto di carne molto semplice da realizzare,  molto appetitoso e tenerissimo. Può essere preparato in anticipo e scaldato al momento e sarà buonissimo lo stesso. In realtà non è un roast beef ma lo ricorda solo per la forma, non è cotto in forno e la carne è ben cotta a differenza di quella di bovino che deve rimanere bella rosa all’interno. Ad ogni modo è un secondo piatto gustoso adatto ai giorni di festa. Seguitemi che vi racconto come lo preparo.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 600/700 g Petto di pollo (intero)
  • 300 g Funghi porcini
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale
  • 1 ciuffo Prezzemolo
  • 1/2 bicchiere Vino bianco
  • 1/2 cipolla
  • 2 Carote
  • 1 Sedano

Preparazione

  1. Per prima cosa legate con lo spago da cucina il petto di pollo, se non siete capaci fatelo fare al macellaio.

  2. Mettete sul fondo di una casseruola l’olio con la cipolla a pezzi, carote e sedano. Adagiatevi la carne, salate e portate sul fuoco.

  3. Fate rosolare da tutti i lati, sfumate con il vino bianco e quando è evaporato aggiungete i porcini a pezzi e spolverizzate con il prezzemolo fresco tritato.

  4. Lasciate cuocere per una mezz’ora, poi togliete dal fuoco, lasciate intiepidire e tagliate a fette la carne.

  5. Impiattate il Roast beef di pollo ai porcini e servite.

Note

Curiosità sul roast beef

Il termine roast beef che in realtà roast beef non è, in quanto questo termine indica la carne di bovino cotta in forno dal caratteristico colore rosa che assume la carne al centro dovuto alla cottura breve della carne.

Se vi piacciono le carni bianche, provate anche il rotolo di tacchino farcitofacile economico e molto scenografico!

Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito! 🙂  Mi trovate su Instagram  Pinterest Google+  Youtube  Twitter o sulla mia pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

Precedente Crostata al cioccolato senza latte e burro Successivo Treccine di pan brioche allo yogurt