Melanzane alla paprika

Le Melanzane alla paprika sono un contorno semplicissimo da realizzare e anche molto gustoso. Sono perfette per accompagnare qualsiasi secondo di carne o per condire la pasta. In generale, le melanzane sono largamente utilizzate in cucina e si reperiscono facilmente nei banchi di verdure soprattutto nei mesi di giugno, luglio, agosto, settembre e ottobre, mesi nei quali possiamo trovarle non importate. Anche perché l’Italia è uno dei Paesi tra i maggiori produttori e consumatori di questa verdura dove la Sicilia è la zona che ne produce di più in assoluto e sarebbe veramente un peccato ricorrere ai mercati internazionali dove non sappiano minimamente quali leggi sull’uso di pesticidi adottino. Io personalmente sono solita  rivolgermi al mio fruttivendolo di fiducia, che sa sempre consigliarmi le verdure di stagione oppure al mercato del sabato dove trovo frutta e verdura e Km 0, dove i banchi presenti sono di persone che conosco personalmente in quanto la mia città è piccola e tutti si conoscono.

DSCN4382logo

 

Categoria: contorni

Tempo di preparazione: 10 min.

Tempo di cottura: 15 min.

Difficoltà: facile

Costo: basso

 

Occorrente:

  • melanzane
  • olio extra vergine di oliva
  • aglio q.b.
  • sale q.b.
  • paprica piccante q.b.

Preparazione:

Lavate le melanzane e asciugatele, poi  tagliatele a dadini e ponetele in una padella antiaderente con dell’olio e l’aglio.

Salate e lasciate andare per circa 10 minuti, mescolando di tanto in tanto.

A cottura ultimata spolverizzate con la paprika piccante ed amalgamate delicatamente.

Togliete dal fuoco, impiattate, lasciate intiepidire e servite le melanzane alla paprika ben calde. Sono ottime anche sopra dei crostini di pane tostato.

 

Se vi piacciono le melanzane, QUI trovate tutte le ricette con questo ingrediente, oppure cercate le ricette dal menù “trova le ricettedelcuore per ingrediente”.

 

Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito! 🙂  Mi trovate su Instagram  Pinterest Google+  Youtube  Twitter o sulla mia pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

Precedente Tortine alle carote nocciole e zenzero Successivo Come sostituire il burro nei dolci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.