Crea sito

Frittelle acqua e farina

Frittelle acqua e farina

Frittelle acqua e farina, facilissime e super veloci. Ottime mangiate calde da sole o accompagnate da salumi e formaggi. L’impasto è simile a quello del “brustengo”, una focaccina bassa tipica in molte zone qui in Umbria. Per preparare queste frittelle servono solo acqua farina e sale e sono pronte in tavola in 10 minuti, senza farle lievitare. Sono strepitose e piaceranno a tutti. Seguitemi che vi racconto come le preparo.

  • Preparazione: 2 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 5 pezzi
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 200 g Farina
  • 180/190 ml Acqua
  • 1 pizzico Sale
  • 1 pizzico Bicarbonato
  • q.b. Olio di semi di arachide
  • q.b. Fior di sale

Preparazione

  1. Per realizzare le Frittelle acqua e farina, mettete la farina, il sale e il bicarbonato in una ciotola, versate l’aqua un po’ alla volta fino ad ottenere una pastella semi liquida.

  2. Nel frattempo, fate scaldare l’olio per friggere in una padella, quando è pronto, , adagiate un paio di cucchiaiate di composto delicatamente e allargatelo con un cucchiaio e una forchetta, ottenendo delle frittele del diametro di circa 8/10 cm.

  3. Quando le frittelle sono dorate da un lato, giratele e terminate la cottura anche dall’altro lato. Scolatele su carta assorbente, spolverizzatele con il fior di sale (va bene anche sale fino) e servite.

Note

Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito! 🙂  Mi trovate su Instagram  Pinterest Google+  Youtube  Twitter o sulla mia pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

4,3 / 5
Grazie per aver votato!