Filetti di platessa gratinati al forno

I Filetti di platessa gratinati al forno sono un secondo piatto molto apprezzato in casa mia e lo preparo volentieri sia in estate che in inverno. Alle mie figlie piacciono molto e mi aiutano durante l’impanatura, potete  solo immaginare i granelli del pane ovunque!! Ma non importa, per esperienza ho imparato che loro si divertono tantissimo ad aiutarmi e che poi mangiano sempre con appetito le cose che hanno preparato insieme a me. Seguitemi che anche voi li preparate con me 😉

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 500 g Filetti di platessa
  • 1/2 limone
  • 40 g Pane grattugiato
  • 30 g Semola di grano duro rimacinata
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • 1 ciuffo Prezzemolo

Preparazione

  1. Per realizzare i Filetti di platessa gratinati al forno, per prima cosa, condite il pesce con sale, olio succo di limone ed il prezzemolo finemente tritato.

    Se avete tempo di farli marinare almeno mezz’ora sarebbe ideale, altrimenti procedete all’impanatura. Quindi mettete il pane grattugiato  e la semola in una pirofila, mescolateli tra loro e passate i filetti da entrambi i lati.

    Foderate la leccarda con della carta forno, adagiatevi sopra i filetti, irrorate con dell’olio di oliva e infornate a 200°, a forno preriscaldato, per circa 15/20 minuti.

    Dopodichè sfornate, impiattate e servite i filetti di platessa gratinati al forno.

Note

Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito! 🙂  Mi trovate su Instagram  Pinterest Google+  Youtube  Twitter o sulla mia pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

Precedente Torta millefoglie Successivo Zucca con pancetta al forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.