Crea sito

Crostata con ricotta e marmellata

Crostata con ricotta e marmellata

Crostata con ricotta e marmellata, una vera golosità da offrire ai vostri ospiti. Facile da preparare e delicata nel gusto. Io ho scelto la confettura di mirtilli, che amo particolarmente e una crema di ricotta pronta in 1 minuto. L’anno scorso l’ho sperimentata anche con una coulis di ciliegie e fu un vero successo, ve le consiglio entrambe, non ve ne pentirete. Ma ora vediamo, come ho prepato la Crostata con ricotta e marmellata.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 25/30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8/10
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 frolla
  • 250/300 g Ricotta (io vaccina)
  • 60 g Zucchero
  • 200/250 g Confettura di mirtilli (Io mirtilli neri di Rigoni di Asiago)
  • q.b. Zucchero a velo
  • 1 stampo da 24/26 cm

Preparazione

  1. Per realizzare la Crostata con ricotta e marmellata, per prima cosa. dovete preparare la pasta frolla, io ho utilizzato quella all’olio, QUI trovate la ricetta e non necessita di riposo, per cui la potete utilizzare subito. Se invece volete usare quella classica, la trovate QUI. Date un’occhiata anche a questa raccolta di pasta frolla che trovate QUI.

  2. Quando la frolla è pronta, stendetela ad uno spessore di 4/5 millimetri, quindi rivestite lo stampo imburrato e infarinato e bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta.

  3. A parte, preparate la crema di ricotta, mescolando quest’ultima con lo zucchero e versatela nello stampo, livellate e coprite con la confettura di mirtilli (o la vostra preferita).

  4. Decorate la superficie con delle striscie di pasta frolla, io ho optato per un classimo motivo a losanghe.

  5. Infornate a 180°, a forno caldo, per circa 25/30 minuti. Dopo circa 10 minuti, aprite il forno e coprite con un foglio di alluminio fino al termine della cottura. Questa semplice operazione, oltre a non far scurire la superficie della frolla, manterà intatta la confettura, evitando il formarsi di tutte le bollicine che di solito provoca il calore.

  6. Per questa ricetta ho usato la confettura Fiodifrutta ai mirtilli neri di bosco di Rigoni di Asiago.

    Ricetta redatta in colaborazione con Rigoni di Asiago.

  7. Infine, sfornate e lasciate raffreddare completamente la Crostata con ricotta e marmellata.

Note

Consigli:

La Crostata con ricotta e marmellata, dev’essere conservata per 2/3 giorni in frigo.

Potete sostituire la confettura con la vostra preferita e se volete potete preparare la vostra preferita, QUItrovate una piccola raccolta di confetture e marmellate fatte in casa.

Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito! 🙂  Mi trovate su Instagram  Pinterest Google+  Youtube  Twitter o sulla mia pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!