Crea sito

Cheesecake al caffè

Cheesecake al caffè

Cheesecake al caffè, uno dei dolci più buoni e golosi che io abbia mai preparato. Sarà che sono un’amante del caffè, ma questa cheesecake è davvero incredibilmente buona. Cremosa e talmente facile che può prepararla anche un bambino, si prepara in un batter d’occhio. Seguitemi che vi racconto come l’ho preparata.

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: nessuno Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6/8
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la base

  • 200 g Biscotti secchi al cioccolato
  • 90 g Burro
  • 1 stampo da 18 cm

Per la farcia

  • 250 g Mascarpone
  • 250 g Panna fresca liquida
  • 125 g Ricotta
  • 100 g Zucchero
  • 75 ml Caffè
  • 10 g Colla di pesce
  • q.b. Chicchi di caffè

Preparazione

  1. Per realizzare la Cheesecake al caffè, per prima cosa preparate la base, quindi mettete i biscotti nel mixer e riduceteli in polvere, oppure metteteli in un sacchetto e pestate con il mattarello fino a frantumarli. Versate il burro che nel frattemmpo avrete fatto sciogliere e intiepidire e amalgamate bene. Versate il composto sul fondo dello stampo che avrete rivestito con della pellicola trasparente o della carta da forno, pressate bene con il dorso di un cucchiaio e ponete in frigo a compattare mentre preparate la crema.

  2. Intanto, preparate un un paio di caffè, oppure uno abbastanza lungo e fatelo raffreddaree mettete a bagno la colla di pesce in acqua fredda per una decina di minuti.

  3. A parte, montate la panna a neve ferma (tenetete da parte un paio di cucchiai per sciogliere la colla di pesce).

  4. Mettete la ricotta e il mascarpone in una ciotola insieme allo zucchero e mescolate bene con una frusta fino a formare una  cremina, quindi incorporate la panna montata e amalgamate bene fino ad ottenere un composto liscio.

  5. Strizzate la colla di pesce e fatela sciogliere in un pentolino insieme ai due cucchiai di panna calda, poi versatela nel composto di formaggi e mescolate bene.

  6. Dividete il composto in due parti, su una versate il caffè e amalgamate bene.

  7. Riprendete lo stampo dal frigo e versatevi la crema al caffè (tenetene da parte un po’ per fare delle decorazioni), livellate con una spatola e versate la crema bianca. Livellate bene e con la crema al caffè rimasta, formate dei decori sulla superficie, aiutandovi con una sac a poche. Decorate con qualche chicco di caffè o scagliette di cioccolato e ponete in frigo almeno un paio di ora prima di servire.

Note

Consigli:

Le dosi di questa ricetta sono per uno stampo da 18 cm, per uno stampo normale da 24/26 cm raddopiate le dosi.

Se vi sembra troppo difficile preparare la cheesecake al caffè a strati, preparatene uno solo, sarà ugualmente buona.

Se non disponete dei chicchi di caffè, potete utilizzare delle scagliette di cioccolato.

Se non avete la sac a poche, potete evitare di mettere i decori, livellate bene la superficie e farete lo stesso un figurone.

Per gli allergici al nichel leggete anche QUI.

Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito! 🙂  Mi trovate su Instagram  Pinterest Google+  Youtube  Twitter o sulla mia pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.