Crea sito

Brodo vegetale, ricetta base

brodo vegetale
Ciao a tutti! Eccovi un’altra ricetta base utile per la preparazione di molti piatti: il brodo vegetale. Base ideale per risotti leggeri, aiuto importante per alcune preparazioni di carne e verdure per primi o contorni, buono anche come caldissimo primo piatto invernale con la semplice aggiunta di pasta di piccolissimo formato o di sfiziosi tortellini.

Quando sono di fretta utilizzo quello liofilizzato ma se ho tempo e posso programmare, preferisco prepararmi il brodo vegetale in casa. Il risultato è sicuramente migliore: più buono e più sano!

  • Ingredienti per il brodo vegetale per due persone:

  • 1 litro d’acqua,
  • 1 patata media,
  • 1 carota,
  • 1/2 cipolla,
  • 1 pomodoro ramato o 3 pomodori piccoli varietà “majore” (simili ai camona),
  • 1 foglia di alloro,
  • 1 costa di sedano con le foglie,
  • 2 chiodi di garofano,
  • sale.

Per prima cosa per fare il brodo ho messo poco più di 1 litro d’acqua in una pentola capiente e ci ho messo tutte le verdure ben lavate e mondate: la carota, il sedano, la patata sbucciata.

Ho praticato una piccola incisione a croce nel dorso dei pomodori e ho aggiunto anche loro. Ho tagliato a metà la cipolla e ci ho infilato i due chiodi di garofano. Ho aggiunto infine l’alloro insieme ad una manciatina di sale grosso. Non troppo, anche perché poi si può sempre regolare in corso d’opera.

Ho chiuso con un coperchio e ho messo sul fornello medio. Ho fatto bollire per circa 45 minuti, ma se lo tenete di più, anche 1 ora, il brodo vegetale verrà ancora più saporito.

Il brodo vegetale va servito (o usato) bollente.

Buon appetito!

p.s. Se volete usare il brodo vegetale per fare i tortellini o la minestrina, vi consiglio di filtrare il brodo con un setaccio o un colino a maglie finissime. Verrà limpidissimo e bellissimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.