Il Primo Articolo

Cari amici di mestolo, Mister Blog mi dice che sarebbe stato opportuno cominciare scrivendo il primo articolo, mentre invece ho cominciato con alcune ricette. Cercherò di farmi perdonare ora, con poche e chiare parole.

Il primo articolo

 

La passione per la cucina mi accompagna da decenni: in primis cucinando per me e per chi mi è caro, poi leggendo, informandomi, scrivendo e creando ricette.

Il libro che scrissi nel 2009, Le mille ricette aretine, fu il frutto di cinque anni di ricerche e fatiche, ma mi ricompensò grandemente.

Non intendo finanziariamente, sebbene ne abbia venduti tantissimi, ma come intima soddisfazione, dandomi la consapevolezza che pur con i miei limiti, avevo messo al sicuro il capitale culturale della nostra cucina contadina e popolare, che stava ormai scomparendo.

Tempo addietro mi venne un tarlo in testa ma, si noti, un tarlino piccolo piccolo, che però non la smetteva di chiedermi perché non facessi un blog di cucina.

Giorno dopo giorno continuava ad insistere, finché non ne ho potuto più. Anch’io, in fondo, come quel grande scrittore irlandese che è inutile citare, posso resistere a tutto meno che alle tentazioni!

E allora eccolo, il mio blog, cioè il vostro: si chiama la cucina di piero con sottotitolo il blog di piero benigni: la cucina toscana e non solo. 

Ci si entra facilmente sia da Fb che da Google, digitando la cucina di piero benigni.  Da Fb si può anche cercare @cucinadipiero.

Dopo aver cliccato appare il sito o qualche ricetta, e basta entrare. Una volta dentro, cliccando homepage si vede tutto: ricette e articoli.

Mi ospita la piattaforma Giallozafferano.it, che facilita assai questo genere di deprecabili iniziative, fornendo aiuto, grafica, spazio. Questo è il link per entrare direttamente: la cucina di piero

Potete salvarlo in rubrica o altrove, sia nel cellulare che nel PC. Basta cliccarlo che si entra nella Homepage.

Troverete la cucina che amo, quella semplice che si fa in casa, alla portata di tutti. Quella con ingredienti genuini e di qualità per quanto possibile.

Le ricette non sono frutto di copia-incolla e come potete facilmente vedere dalle foto, sono realizzate nella mia cucina. Certamente ben dotata, ma normalissima.

Oggi che tutto viene rivisitato, spesso con grande supponenza, la mia sarà la cucina del lasciato com’è, quando ovviamente va bene.

Ringrazio chi mi seguirà e, ancor più, chi vorrà suggerire e criticare, scrivendo a pierobenigni@gmail.com

Nella foto: i miei spaghetti primavera con verdure scottate in padella

Arezzo, primo maggio 2018

Piero Benigni

Link utili per il primo articolo

la cucina di piero

https://blog.giallozafferano.it/pierobenigni/primo-articolo/

Chi volesse approfondire la conoscenza della cucina toscana, può consultare i siti:

Wikipedia Cucina toscana

Regione toscana alimentazione