Vellutata di piselli e patate

La VELLUTATA DI PISELLI E PATATE è un primo piatto delicato e leggero, molto semplice da preparare, economico e veloce.

Questa ricetta è perfetta per chi vuole mantenere un regime calorico ridotto senza perdersi il gusto di un piatto prelibato e dal sapore avvolgente; l’aggiunta di una ridotta quantità di patate fa in modo che la vellutata sia più compatta ed uniforme, senza aggiungere troppe calorie.

La realizzazione di questa ricetta è veramente semplice ed alla portata di tutti, anche delle persone più pigre che non hanno voglia di mettersi in cucina per molto tempo a preparare la cena.

Il periodo più adatto per portare in tavola questa pietanza è senz’altro la primavera inoltrata quando si possono trovare i piselli freschi che sono molto più saporiti di quelli surgelati. Negli altri periodi dell’anno puoi comunque utilizzare anche i piselli surgelati; questi ultimi possono essere usati ancora surgelati (appena tolti dal freezer) mettendoli direttamente in una casseruola oppure puoi farli scongelare lentamente ponendoli in frigorifero prima di consumarli.

Anche se non sei a dieta, ti consiglio di non perderti questa ricetta perchè, oltre ad essere molto salutare, è veramente gustosa.

Leggi anche: vellutata di zucca.

Seguimi sul mio account instangram cliccando qui.

vellutata di piselli e patate
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione16 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 700 gpiselli
  • 2patate
  • 1/4cipolla
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.olio extravergine d’oliva

COME SI PREPARA LA VELLUTATA DI PISELLI E PATATE?

  1. 1. Per la preparazione della vellutata di piselli e patate lava le patate e successivamente sbucciale.

  2. 2. Taglia le patate a cubetti di piccole dimensioni.

  3. 3. Metti sul fuoco una casseruola abbastanza profonda e versavi 2 bicchieri abbondanti d’acqua.
    Se non sei a dieta e vuoi ottenere una vellutata più saporita, fai cuocere il tutto nel brodo vegetale.

  4. 4. Metti le patate tagliate a cubetti nell’acqua ancora fredda; fai cuocere le patate per 8 minuti dal bollore dell’acqua.

  5. 5. Mentre aspetti che le patate cuociano, lava bene i piselli se hai quelli già sgusciati, altrimenti preparali prima già sgusciati e lavati.

  6. 6. Al termine dei 5 minuti di cottura delle patate, versa anche i piselli nella casseruola, mischia bene le patate con i piselli, chiudi la casseruola con il coperchio e fai continuare la cottura per altri 8 minuti.

  7. 7. Taglia a dadini la cipolla e l’aglio ed aggiungili nella casseruola.

  8. 8. Aggiungi il sale ed il pepe a tuo piacimento, quindi amalgama bene i vari ingredienti nella casseruola.

  9. 9. Con l’aiuto di un frullatore ad immersione (tipo questo), trita bene – direttamente nella casseruola – tutti gli ingredienti fino ad ottenere una crema liscia; se ti sembra che la crema sia troppo densa, puoi aggiungere un goccio d’acqua tiepida o del brodo vegetale.

  10. 10. Aggiungi un filo d’olio extravergine d’oliva e poi potrai servire in tavola la tua vellutata di piselli e patate.

  11. 11. Se vuoi puoi aggiungere alla tua vellutata di piselli e patate anche dei crostini di pane croccanti.

  12. Se ti è piaciuta questa ricetta, non perderti le ricette della vellutata di broccoli e la vellutata di patate con gamberi.

CONSERVAZIONE DELLA VELLUTATA DI PISELLI E PATATE

  1. La vellutata di piselli e patate si conserva in frigorifero chiusa all’interno di un contenitore ermetico per un paio di giorni.
    Se quando arriverai a consumarla dovesse risultare eccessivamente compatta, prova ad aggiungere un po’ di brodo vegetale quando la riscalderai.

CONSIGLI

Come già detto, per rendere ancora più saporita la vellutata di piselli e patate, puoi utilizzare del brodo vegetale od anche del brodo di carne, per cuocere le patate ed i piselli.

Per dare più sapore al piatto, potresti aggiungere del formaggio grattugiato come del buon Parmigiano Reggiano o del Grana Padano.

Per BUON APPETITO!!!

Torna alla HOME per leggere tutte le altre ricette.

Se cerchi altre ricette di primi piatti semplici e veloci clicca qui: RICETTE PRIMI PIATTI

Se ti piacciono le mie ricette segui PIATTI PRONTI IN UN ATTIMO anche su Facebook per non perdere nessuna novità!!!

* All’interno di questo articolo sono presenti link sponsorizzati.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.