Crea sito

Seppie in umido con patate

Le seppie in umido con patate sono un secondo piatto molto semplice da fare e non troppo pesante, ideale quando torni a casa da lavoro ed hai voglia di qualcosa di veramente gustoso, ma non ti vuoi appesantire troppo. Infatti, a dispetto di quello che può sembrare le seppie in umido, se cucinate con poco olio e se cotte a dovere, sono facilmente digeribili. Le seppie in umido con patate sono un gustosa variante delle seppie in umido, grazie, appunto, all’aggiunta delle patate.

Per la realizzazione di questo piatto, ho utilizzato delle seppioline e non le seppie grandi perché, a mio avviso, si abbinano meglio alla consistenza delle patate, oltre a richiedere un tempo di cottura minore. Se utilizzerai seppioline già pulite, puoi metterle direttamente in pentola senza doverle tagliare in pezzi. Tuttavia, puoi benissimo usare le seppie grandi avendo cura di tagliarle a pezzi prima di cucinarle.

Ho sfumato le seppie con mezzo bicchiere di vino bianco per dare un tocco di acidità in più alla ricetta ed il risultato finale è stato davvero ottimo in termini di gusto e sapore; comunque, se non vuoi questo tocco di sapore, puoi tranquillamente evitare di utilizzare il vino.

Per quanto riguarda la preparazione del sugo, invece di utilizzare i pomodori pelati ho utilizzato i pomodorini pelati che sono molto più saporiti e rendono ancora più gustoso il piatto.

Seguimi sul mio account instangram cliccando qui.

seppie in umido con patate
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
371,98 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 371,98 (Kcal)
  • Carboidrati 38,24 (g) di cui Zuccheri 7,43 (g)
  • Proteine 22,85 (g)
  • Grassi 14,03 (g) di cui saturi 1,76 (g)di cui insaturi 0,26 (g)
  • Fibre 5,64 (g)
  • Sodio 1.611,80 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 350 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 500 gseppie
  • 600 gpatate
  • 400 gpomodorini in scatola
  • 2 spicchiaglio
  • 1cipolla bianca (di piccole dimensioni)
  • 100 mlvino bianco
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • q.b.olio extravergine d’oliva

COME SI FANNO LE SEPPIE IN UMIDO CON PATATE?

  1. 1v

    1. Inizia mettendo sul fuoco una casseruola di medie dimensioni abbastanza profonda sul fondo della quale metterai un paio di giri d’olio extravergine d’oliva.

  2. 2. Togli la camicia agli spicchi di aglio, tagliali in 2 o 3 parti cadauno e mettili nell’olio a rosolare.

  3. 3. Taglia anche la cipolla bianca in pezzi piuttosto piccoli e mettila nella casseruola a rosolare fino a quando non si sarà ben appassita.

  4. 4. Nel momento in cui sia l’aglio che la cipolla saranno ben rosolati, togli l’aglio dalla casseruola per evitare di trovartelo poi nel piatto durante la cena.

  5. cottura delle seppie in umido con patate

    5. Metti nella casseruola anche le seppie (intere se hai utilizzato delle seppioline, oppure a pezzi se hai utilizzato seppie più grandi), e fai cuocere a fuoco vivace per un paio di minuti.

  6. seppie in umido con patate: come si fanno?

    6. Trascorsi i due minuti di cottura delle seppie, versa il vino nella casseruola e fallo evaporare a fiamma vivace fino a quando non si sarà ritirato quasi del tutto.

  7. 7. Aggiungi i pomodorini pelati nella casseruola ed alza la fiamma al massimo per arrivare prima possibile alla temperatura ideale di cottura.

  8. 8. Con una forchetta o con un mestolo, schiaccia i pomodorini pelati per farne uscire il succo e farli sfaldare meglio durante la cottura.

  9. 9. Aggiungi il sale ed il pepe a tuo piacimento.

  10. 10. Mentre il sugo cuoce, sbuccia le patate e tagliale a tocchetti di 2 o 3 centimetri di lato (questa operazione richiederà circa 5 minuti nei quali il sugo di pomodoro cuocerà con le seppie).

  11. 11. Versa le patate nella casseruola, gira bene tutto il contenuto con un mestolo e fai continuate la cottura per altri 10 minuti circa a fuoco medio.

  12. 12. Mentre le patate e le seppie cuociono nel sugo di pomodoro, trita finemente il prezzemolo.

  13. 13. Al termine degli ulteriori 10 minuti di cottura, versa il prezzemolo nella casseruola ed amalgamalo bene con gli altri ingredienti, quindi fai continuare la cottura per altri 5 minuti a fuoco moderato.

  14. 14. Aggiusta di sale e di pepe a tuo gradimento e poi potrai servire in tavola le tue seppie in umido con patate ancora ben calde.

  15. Se ti è piaciuta questa ricetta, ti potrebbero interessare anche quelle delle seppie con piselli e delle seppie con patate.

CONSIGLI

Un’ottima aggiunta che puoi fare alla ricetta delle seppie con patate, è quella di un pizzico di peperoncino che darà vigore al piatto; inoltre, non dimenticare di servire in tavola del buon pane (meglio se abbrustolito) con il quale sarà inevitabile fare la scarpetta nel sugo.

BUON APPETITO!!!

Torna alla HOME PAGE per leggere tutte le ricette!!!

Ti piacciono le mie ricette? Allora, segui PRONTI IN UN ATTIMO anche su Facebook (QUI) per non perdere nessuna novità!!! CLICCA QUI e lascia il tuo LIKE!!! GRAZIE!!!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.