Crea sito

Sbriciolata al caffè

SBRICIOLATA AL CAFFE’ un dessert fresco, appetitoso e dal gusto delicato, ideale da servire nel corso della stagione estiva, ma perfetto da portare in tavola tutto l’anno.

Si tratta di una torta fredda senza cottura che si scioglie letteralmente in bocca e saprà conquistare tutti grazie alla morbidezza della farcitura che si sposa alla perfezione con la croccantezza dei biscotti.

Per decorare la superficie della sbriciolata al caffè sono stati utilizzati dei chicchi di caffè, ma, se preferisci, puoi usare delle gocce di cioccolato o del cacao amaro in polvere.

La farcitura si compone quasi esclusivamente di panna montata, ma, se vuoi rendere il dolce più leggero potresti utilizzare dello yogurt (bianco o al caffè) dello yogurt greco (bianco o al caffè).

Se al contrario non temi le calorie, potresti sostituire metà della panna con il mascarpone; in questo caso, dopo aver montato la panna, ti basterà aggiungere il mascarpone alla panna e girare il tutto con una spatola dal basso verso l’alto per non far smontare la panna. Se utilizzerai il mascarpone in sostituzione di metà della panna, potrai evitare di aggiungere alla sbriciolata la colla di pesce.

Per dare più sapore sia alla base della sbriciolata, sia alla farcitura potresti aggiungere un bicchierino di liquore al caffè che andrai ad inserire per metà nell’impasto bricioloso e per metà nella farcitura.

Leggi anche: torta fredda al caffè.

sbriciolata al caffè
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gbiscotti Digestive
  • 70 gburro
  • 2 tazze da caffècaffè
  • 10gelatina in fogli
  • 500panna fresca liquida (da montare)
  • 60 gzucchero a velo
  • 50chicchi di caffè

Strumenti

  • Teglia

Preparazione della sbriciolata al caffè

  1. 1. Il primo passaggio per realizzare la sbriciolata al caffè è quello di preparare due tazzine di caffè. Quando saranno pronte lasciale raffreddare a temperatura ambiente e successivamente riponile in frigorifero per qualche minuto.

  2. 2. Sminuzza i biscotti inserendoli in un mixer di un robot da cucina. In alternativa, potresti anche mettere i biscotti in un sacchetto di plastica (di quelli che si usano per riporre gli alimenti in congelatore) e poi sminuzzarli utilizzando, ad esempio, un batticarne.

  3. 3. Fai sciogliere il burro cercando di tenere la fiamma molto bassa.

  4. 4. Fai raffreddare il burro e poi mettilo in una bacinella assieme ai biscotti tritati.

  5. 5. Mescola molto bene i biscotti e il burro.

  6. 6. Fodera uno stampo (meglio se apribile) con un foglio di pellicola trasparente. Io ho utilizzato uno stampo con cerniera di 22 centimetri di diametro.

  7. 7. Versa circa 300 grammi di biscotti sbriciolati (circa i 2/3 dell’intero impasto) sulla base dello stampo.

  8. 8. Crea una base compatta per la tua sbriciolata al caffè premendo i biscotti sul fondo della teglia con il dorso di un cucchiaio o anche con le mani umide.
    Io non ho creato alcun bordo, ma, se preferisci, puoi realizzare tranquillamente anche il bordo.

  9. 9. Metti la base della sbriciolata al caffè in frigorifero per farla solidificare e renderla più compatta.

Crema di farcitura

  1. 10. Metti la gelatina ad ammollare in un piatto contenente acqua fredda per 10 minuti.

  2. 11. Versa circa 30 grammi di panna in un pentolino, falla scaldare leggermente e poi spegni il fornello.

  3. 12. Utilizzando una frusta elettrica monta a neve fermissima la panna assieme allo zucchero a velo.

  4. 13. Trascorsi i 10 minuti di riposo della gelatina, strizza bene la gelatina ed incorporala ai 30 grammi di panna che avevi messo sul fuoco.

  5. 14. Unisci la panna contenente la gelatina alla panna che stavi montando e continua a montare il tutto.

  6. 15. Incorpora il caffè alla panna versandolo delicatamente con un cucchiaino.

  7. 16. Per amalgamare bene il caffè mescola la panna con una spatola dal basso verso l’alto per non farla smontare.

Sbriciolata al caffe: composizione

  1. 17. Estrai dal frigorifero la teglia con i biscotti sbriciolati e versavi la panna.

  2. 18. Livella la superficie della sbriciolata con una spatola per dolci.

  3. 19. Ricopri la superficie della tua sbriciolata al caffè col l’impasto bricioloso rimasto, ma, in questo caso, non compattare i biscotti.

  4. 20. Decora la superficie della sbriciolata con i chicchi di caffè.

  5. 21. Metti la sbriciolata al caffè in frigorifero a rassodare per 5 ore prima di consumarla. Se hai fretta, invece di mettere la torta fredda in frigorifero, riponila per 2 ore e mezzo in freezer.

  6. Se ti è piaciuta questa ricetta, ti potrebbero interessare anche quelle dello zuccotto al caffè e del semifreddo al caffè.

Conservazione della sbriciolata al caffè

  1. La sbriciolata al caffè si conserva in frigorifero per un paio di giorni chiusa all’interno di una tortiera.

CONSIGLI

Tieni la sbriciolata al caffè in frigorifero fino almeno a 20 minuti prima di servirla; se la stagione si presenta particolarmente calda ed afosa, ti consiglio di toglierla dal frigorifero proprio al momento di servirla. BUON APPETITO!!!

Torna alla HOME PAGE per leggere tutte le ricette!!!

Ti piacciono le mie ricette? Allora, segui PRONTI IN UN ATTIMO anche su Facebook per non perdere nessuna novità!!! CLICCA QUI e lascia il tuo LIKE!!! GRAZIE!!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.