Crea sito

Pasta fredda con tonno

PASTA FREDDA CON TONNO un gustoso primo piatto leggero e fresco, perfetto per la stagione estiva.

La preparazione di questa ricetta è veramente semplice e richiede pochissimo tempo; può essere realizzata tranquillamente con diverse ore di anticipo rispetto a quando vorrai consumarla, anzi, è preferibile farlo, lasciando poi la pasta fredda al tonno a riposare in frigorifero così che sia ancora più fresca e saporita.

Lasciare, infatti, la pasta a riposare insieme al condimento, fa sì che tutto il sapore dei vari ingredienti sia assorbito dalla pasta che risulterà quindi ancora più buona.

Per la preparazione di questo piatto, ho utilizzato le penne rigate in quanto ritengo che siano uno dei formati di pasta migliori in assoluto, ma in particolare modo per la preparazione dei piatti freddi. In alternativa, un formato di pasta che si adatta veramente bene alla preparazione di insalate fredde di pasta, sono i fusilli che uso in modo alternato con le penne o con i tortiglioni.

Ti sconsiglio di utilizzare la pasta lunga che non è per niente adatta ad essere servita fredda in quanto tende ad agglomerarsi e, quindi,risulta impossibile da mangiare.

Se non ti piace il gusto particolarmente forte delle olive, puoi anche non metterle nella tua pasta fredda e sostituirle, ad esempio, con delle mozzarelle. Se ti va puoi anche lasciare le olive e semplicemente aggiungere anche le mozzarelle alla ricetta qui suggerita.

Un’altra aggiunta che ti consiglio di provare, è quella del basilico; metti qualche foglia tagliata a fettine nel sugo, lascia riposare la pasta in frigorifero per qualche ora e potrai godere a pieno del profumo e del sapore del basilico, un ingrediente che personalmente adoro nelle paste fredde.

Leggi anche: pasta fredda tonno e zucchine.

Seguimi sulla mia pagina Facebook (QUI) per scoprire tante nuove ricette.

pasta fredda con tonno
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 360 gpenne rigate
  • 150 gtonno sott’olio
  • 150 grobiola
  • 50 golive nere in salamoia
  • 50 golive verdi in salamoia
  • 100 gpomodorini datterini
  • 10 gcapperi sott’olio
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.olio extravergine d’oliva

COME SI FA LA PASTA FREDDA CON TONNO?

  1. 1. Inizia la preparazione della pasta fredda con il tonno mettendo sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata nella quale andrai a cuocere le penne.

  2. 2. Al momento in cui le penne saranno cotte, scolale, avendo cura di lasciare qualche cucchiaio (3 o 4) d’acqua di cottura.

  3. 3. Passa le penne sotto un getto d’acqua fredda per arrestarne la cottura e poi mettile in una bacinella.

  4. 4. Versa l’acqua di cottura che avevi lasciato da parte in una padella di medie dimensioni e falla intiepidire leggermente.

  5. 5. Metti nella padella la robiola e falla sciogliere fino a diventare una crema.

  6. 6. Versa nella padella la pasta e falla amalgamare bene con la robiola, quindi trasferiscila nuovamente nella bacinella.

  7. 7. Taglia i pomodorini datterini a metà e versali nella bacinella con la pasta.

  8. 8. Aggiungi nella bacinella anche le olive nere.

  9. 9. Inserisci anche le olive verdi nella bacinella con gli altri ingredienti.

  10. 10. Fai sgocciolare bene il tonno dall’olio di conservazione, mettendolo in un colino per qualche minuto.

  11. 11. Quando il tonno sarà ben sgocciolato, mettilo in un piatto e con i rebbi di una forchetta schiaccialo leggermente per renderlo meno compatto.

  12. 12. Metti a questo punto anche il tonno nella bacinella con gli altri ingredienti.

  13. 13. Aggiungi anche i capperi dopo averli fatti sgocciolare dall’olio in eccesso.

  14. 14. Condisci il tutto con un filo d’olio extravergine d’oliva, sale e pepe a tuo piacimento (aggiungi se vuoi anche un pizzico di origano).

  15. 15. Mescola bene tutti gli ingredienti nella bacinella affinché la pasta si amalgami perfettamente con tutti i condimenti e quindi potrai servire in tavola la tua pasta fredda con tonno.

  16. Se ti è piaciuta questa ricetta, ti potrebbero interessare anche quelle dell’insalata di pasta e del farro freddo.

CONSIGLI

Un consiglio che mi sento di darti e che ho già precisato nell’introduzione, è l’aggiunta del basilico fresco, ma non mi dispiace nemmeno mettere qualche pinolo all’interno del sugo per dare quel tocco in più di sapore alla preparazione. BUON APPETITO!!!

Torna alla HOME PAGE per leggere tutte le ricette!!!

Se cerchi altre ricette di primi piatti semplici e veloci clicca qui: RICETTE PRIMI PIATTI.

Ti piacciono le mie ricette? Allora, segui PRONTI IN UN ATTIMO anche su Facebook per non perdere nessuna novità!!! CLICCA QUI e lascia il tuo LIKE!!! GRAZIE!!!

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.