Sformato di zucca e patate con caciocavallo

Lo sformato di zucca e patate con caciocavallo è una sfiziosa opzione da presentare come antipasto, semplice e veloce da preparare.
La dolcezza delle patate e delle zucchine, contrastata dalla sapidità del caciocavallo vi conquisterà!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 gpatate
  • 600 gzucca
  • 300 gcaciocavallo
  • 1cucchiaio di semi di finocchio
  • olio extravergine d’oliva
  • 1spicchio di aglio
  • prezzemolo
  • 1cipolla piccola
  • salvia
  • origano
  • sale
  • macinato di pepe misto (pepe nero, bianco, verde, rosa)

Strumenti

  • Teglia

Preparazione

Per preparare lo sformato di zucca e patate con caciocavallo, occorre prima di tutto lavare e privare della buccia sia le patate che la zucca.

Procedere poi tagliando la zucca, le patate e il caciocavallo in fette spesse pochi millimetri.

A questo punto prendere una teglia antiaderente e spennellarla con l’olio d’oliva.

Iniziare a formare lo sformato, adagiando prima le fettine di patate, procedere poi con uno strato di zucca e infine con le fettine di caciocavallo.

Condire quindi con un filo d’olio, la salvia, il prezzemolo, l’aglio e la cipolla tritati, l’origano, i semi di finocchio e il sale.

Continuare con gli strati finché le fettine di zucca e patate non saranno terminate.

Coprire la teglia con un foglio di alluminio e cuocere in forno statico a 200° per 40 minuti.

Togliere il foglio di alluminio e terminare la cottura a 200°, lasciando dorare lo sformato per ulteriori 20 minuti.

Consigli & Variazioni

Se temete che lo sformato possa attaccarsi sul fondo, utilizzate la carta forno.

Lo sformato può diventare un valido secondo piatto se arricchito con delle fettine di pancetta.

Un’altra variante dello sformato potrebbe prevedere un terzo strato fatto con la cipolla tagliata a dischetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.