Treccine veloci all’origano e olive senza glutine.

Treccine veloci all’origano e olive senza glutine.
Le treccine all’origano e olive sono una simpatica variante del classico pane, ideale per essere accompagnato da salumi e formaggi.
Ha un impasto morbido e croccante arricchito di origano in polvere e pezzi di olive a cui viene data la forma di treccia, e messa in forno per 25 minuti.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gFarina per pane Schär B
  • 70 gfarina di riso
  • 250 mlacqua tiepida
  • 3 gLievito in polvere
  • 1 cucchiainozucchero
  • Qualche q.b.sale
  • 1 cucchiaioorigano secco
  • 70 golive verdi

Preparazione

  1. All’interno della planetaria setacciare le due farine e mescolare.

  2. Riscaldate un po’ d’acqua, versatela in un bicchiere insieme a un cucchiaino di zucchero e al lievito e mescolate.

  3. Unite il lievito sciolto alla farina, mescolate gradualmente aggiungendo tutta l’acqua.

  4. Per ultimo il sale, l’origano, le olive e se volete qualche seme di lino. Lasciate impastare per almeno 5 minuti a velocità media.

  5. Con l’aiuto di una spatola raccogliete l’impasto all’interno della planetaria, coprite con pellicola e lasciate levitare per almeno 2/3 ore.

  6. Trascorse le due ore, infarinate un piano di lavoro con farina di riso, impastate a mano fino ad avere un composto omogeneo e dividetelo in quattro palline.

  7. Stendete la pallina formando un cordoncino, piegatelo in due e girarlo su se stesso..Potete aggiungere qualche oliva sull’esterno per decoro.

  8. Informate in forno caldo a 220°, dove avete messo all’interno una teglia con acqua, e fate cuocere per circa 25 minuti.

  9. Fate raffreddare e servitelo come meglio credete io l’ho consumato insieme a salumi e formaggi.

All’interno potrete mettere anche semi di girasole esempi di lino.

Si conserva bene per circa due giorni in un sacchetto di carta. Altrimenti al momento dell’uso riscaldarlo in forno.

/ 5
Grazie per aver votato!