Cocco biscotti

I cocco biscotti sono dei dolcetti che si realizzano con pochi ingredienti e sono davvero semplici da fare.
Siccome molto spesso mi è capitato di eseguire ricette che prevedono solo l’utilizzo dei tuorli, degli albumi non sapevo mai cosa farne… dato che in cucina non si butta via niente o meglio bisogna riciclare il più possibile, ho pensato di voler realizzare questi fantastici biscotti al cocco, morbidi e golosi che hanno conquistato in primis me e poi tutta la famiglia.
Sono stati un vero e proprio successo!!!
Al primo morso sentirete il gusto intenso e coinvolgente del cocco e se come me amate questo frutto non potete non provarli…. sono ottimi da servire con il caffè o una tazza di tè o come dolce di fine pasto.
Se non credete alla mia parola, provate a realizzarli!!!

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 6albumi
  • 200 gzucchero a velo
  • 240 gcocco rapè
  • 50 gfarina 00
  • q.b.aroma alla mandorla (bastano poche gocce)

Strumenti utilizzati

Se siete interessati ai vari attrezzi potete acquistarli su Amazon dai link di seguito:
Sbattitore elettrico
Sac à poche
Carta forno
Teglia 40×30
  • Sbattitore
  • Sac a poche con beccuccio a stella
  • Carta forno
  • Teglia 30×40 circa

Preparazione cocco biscotti

  1. Per realizzare i cocco biscotti partiamo dagli albumi.

    Con uno sbattitore oppure con una planetaria lavorate bene gli albumi aggiungendo un po’ alla volta lo zucchero.

    Quando il composto sarà ben montato, aggiungete il cocco ed amalgamatelo all’impasto con movimenti delicati. Aggiungete anche la farina setacciata e l’aroma alla mandorla.

    Prendete un sac à poche con beccuccio a stella, trasferiteci all’interno il composto al cocco e su una teglia ricoperta con carta oleata, realizzate tanti ciuffetti ben distanziati l’uno dall’altro.

    Infornate i cocco biscotti in forno preriscaldato a 170° e cuoceteli per un 15 minuti circa. Saranno pronti appena inizieranno a dorarsi.

    Sfornateli, fateli raffreddare completamente e procedete con l’assaggio.

    In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

3,3 / 5
Grazie per aver votato!