Crea sito

Brioche con sciroppo di canditura delle arance

Brioche con sciroppo di canditura delle arance 

è fatta, il dado è tratto … ho passato il Rubicone … cosa ho combinato ? sono entrata nel tunnel della canditura- E’ un vero e proprio tunnel credetemi , perchè provi un frutto , viene bene e subito dopo ne vuoi provare uno diverso .

Ma… eh si perchè come in tutte le cose c’è un ma … e dello sciroppo avanzato cosa ne facciamo ?

Un pò per bagnare le torte , un pò per dolcificare una tisana e un pò…

Un pò  stavolta l’ho tuffato in una brioche che è uscita morbida, nuvolosa …Buonissima

L’aroma ovviamente è quello di arancia perchè lo sciroppo di canditura delle arance è proprio il protagonista di questa brioche .

 

se ti piace pasticciare con la pasta madre ti aspetto sul mio gruppo facebook https://www.facebook.com/groups/lapastamadrefacile/

 

 

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 45 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 1 pan brioche
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • farina00 (forza w330) 500 g
  • pasta madre 150 g
  • Latte 260 g
  • Tuorli 2
  • sciroppo di canditura arance 150 g
  • Olio di semi 50 g
  • Sale 1 pizzico
  • Scorza d'arancia q.b.

Preparazione

  1. Ci stiamo organizzando per consumare lo sciroppo di arance quindi adesso non iniziate a domandare con cosa potete sostituire lo sciroppo di canditura perchè vi potrei dire la dose di zucchero ma questa ricetta non avrebbe più uno scopo no?

  2. per prima cosa come tutte le ricette con la pasta madre dovrete rinfrescarla e attendere che raddoppi in modo efficace quindi circa 2,7 il suo volume .

    io ho preparato questa brioche optando per una sosta in frigorifero, non perchè fosse strettamente necessaria ma perchè mi era comodo con i tempi e i miei impegni,potrete fare la stessa cosa anche voi o semplicemente fare tutto in giornata.

    Rinfrescate  e attendete quindi il raddoppio .

    Una volta pronta la pasta madre sarete pronti per l’impasto .

  3. Questa ricetta è simile a molte altre che abbiamo gia visto qui sul blog ,la sua particolarità è che gli zuccheri coincidono con una parte dei liquidi quindi vedremo di inserire in modo differente gli ingredienti  .

    Mettiamo in planetaria tutta la farina , la buccia d’arancia  ,la pasta madre ed il latte ed inziamo a lavorare per far creare una maglia glutinica .

    Con alcune planetarie sentirete la macchina che inizia a faticare perchè l’impasto è piuttosto duro quindi versate una metà dello sciroppo che servirà per ammorbidire la massa .

    Lavoriamo sempre con la foglia fino a che non si creerà una buona maglia  a quel punto potremo inserire il primo tuorlo e aspetteremo che venga incorporato .

    Una volta che sarà completamente assorbito potremo aggiungere il il resto dello sciroppo e farlo assorbire .

    Ci accorgeremo che con l’aggiunta del resto dello sciroppo la massa dell’impasto si allenterà molto , questo sarà sia per lo zucchero che per l’acqua di cui è composto lo sciropo stesso .

    Una volta che l’impasto sarà tornato in corda potremo unire il secondo tuorlo . ed il sale .

    Facciamo riformare una buona maglia glutinica poi passiamo dalla foglia al gancio a spirale e incorporiamo l’olio poco alla volta .

    una volta terminato l’impasto possiamo mettere in un contenitore con i bordi dritti per far fare la prima lievitazione.

     

  4. Come vi dicevo io ho fatto sosta in frigo perchè ho impastato verso l’ora di cena e non avevo nessuna voglia di mettermi a fare le ore piccole quindi dopo 3 ore scarse nel contenitore ho spostato tutto nel frigo per una notte , voi potrete scegliere di fare tutto in giornata quindi aspetterete il raddoppio della massa .

  5. La mattina dopo riprendete l’impasto e pezzatelo in 10 palline che posizionerete in uno stampo da plumcake mettendole a coppie affiancate .

     

  6. Fate raddoppiare di volume e poi spennellate con latte ed un cucchiaio di sciroppo di canditura  . Poi scaldate il forno a 140°ed infornate, dopo 10 minuti alzate a 150° per 10 minuti poi alzate ancora a 160° per e proseguite la cottura fino alla fine. Saranno in tutto circa 45 minuti

    Una volta sfornato spennellate nuovamente con sciroppo e latte .

     

     

Note

Se non avete lo sciroppo di canditura delle arance potrete optare per una ricetta diversa di  pan brioche

 

Seguimi su Facebook 

Lascia il tuo “mi piace” sulla mia PAGINA FACEBOOK  , ti basterà lasciare il tuo like e selezionare “Mostra per primi” e non ti perderai nessuna mia ricetta .

 

Seguimi sui miei gruppi

per parlare insieme di cucina in generale cliccando qui

o di pasta madre nello specifico iscrivendoti qui

 

Su Instagram

Ti basta cliccare qui per seguirmi sul mio profilo e chiacchierare anche lì

 

Su Youtube

Iscriviti al mio canale per non perdere nessun video sulla panificazione e la pasta madre

 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.