gnocchi di zucca con speck e gorgonzola

gnocchi di zucca con speck e gorgonzola

Mi è presa male eh? Non ho mai preparato gnocchi per tanti anni e adesso non c’è settimana che ai miei figli ( e marito ovviamente) io non propini gnocchi in qualche versione .Capita anche a voi di avere manie ? periodi in cui preparate tanto un piatto e poi sparisce dalle vostre tavole ? Che piatto avete in questo momento tra i vostri preferiti?

Se anche voi siete in preda alla “gnoccomania” dedichiamoci insieme oggi a preparare gnocchi di zucca con speck e gorgonzola

Siete pronti a pasticciare ?

Gnocchi di zucca con gorgonzola
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    1 ora
  • Cottura:
    90 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • zucca cotta 600 g
  • Farina 0 300 g
  • patate lesse 200 g
  • uovo 1
  • Sale q.b.

per il condimento

  • gor 200 g
  • Speck (in due fette spesse) 200 g
  • Burro q.b.
  • Parmigiano reggiano q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Non voglio dirvi che fare gli gnocchi di zucca sia semplice perchè vi troverete davanti una consistenza che vi spaventerà

    Io non amo dire le bugie e dire che si tratta di una preparazione facile sarebbe mentire ,ma posso garantirvi che sar più semplice di quel che pensate .

    Iniziamo con il preparare la zucca per fare gli gnocchi .

    la zucca migliore è la mantovana perchè più asciutta e si presta di più a fare gnocchi .

    Tagliatela in grosse fette dopo aver eliminato i semi ed i filamenti , chiudetela in carta stagnola e cuocetela in forno a 200° per circa un’oretta . A circa metà cottura unite anche delle patate chiuse sempre in carta stagnola e fatele cuocere.

  2. Una volta cotte sia la zucca che le patate prelevate la polpa e schiacciatela con attenzione .

    fate freddare per bene perchè la polpa fredda è meno molle di quella calda .

  3. Una volta fredda unite la farina , il sale e l’uovo ed impastate sommariamente , dovete solo far amalgamare gli ingredienti quindi non aspettatevi un impasto sodo ed elastico .

    Adesso viene su la vostra abilità di mamme o comunque cuochi di casa.

    perchè gli gnocchi di zucca cuociono in pochissimo tempo  si attaccano al piano in cui li preparate in altrettanto pochissimo tempo quindi dovrete attrezzarvi per prepararli e cuocerli quasi in simultanea.

    Più semplice a farsi che a spiegarsi

  4. mettete a bollire l’acqua per la cottura degli gnocch di zucca, accanto preparate un wok in cui farete rosolare lo speck con un pò di burro e poi farete sciogliere il gorgonzola ed attendete che l’acqua arrivi a bollore.

    Nel frattempo iniziare a preparare gli gnocchi di zucca. tagliate delle piccola porzioni di impasto , arrotolatelo sul piano usando farina e poi tagliate piccoli tocchetti

    Quando l’acqua sarà arrivata a bollore ,salate e alla ripresa del bollore iniziate a tuffare gli gnocchi .

    Attendete che vengano a galla e prelevateli con una schiumarola o un mestolo forato e passateli velocemente nel condimento. Proseguite in questo modo fino a che non sarà terminato l’impasto .

    Condite con un pò di parmigiano e pepe e servite gli gnocchi di zucca con speck e gorgonzola

Note

se ti piacciono gli gnocchi provate con questi classici di patate

 

Seguimi su Facebook 

Lascia il tuo “mi piace” sulla mia PAGINA FACEBOOK  , ti basterà lasciare il tuo like e selezionare “Mostra per primi” e non ti perderai nessuna mia ricetta .

 

Seguimi sui miei gruppi

per parlare insieme di cucina in generale cliccando qui

o di pasta madre nello specifico iscrivendoti qui

 

Su Instagram

Ti basta cliccare qui per seguirmi sul mio profilo e chiacchierare anche lì

 

Su Youtube

Iscriviti al mio canale per non perdere nessun video sulla panificazione e la pasta madre

 

Precedente Arancello il liquore di arance fatto in casa Successivo Brioche con sciroppo di canditura delle arance

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.