Crea sito

Spaghetti mare e monti

Gli spaghetti mare e monti rappresentano uno dei tanti primi nati dal connubio tra prodotti di terra, in questo caso funghi, e pesce (che può variare secondo i gusti o la disponibilità).

Si può usare sia pesce fresco che surgelato (se si ha poco tempo), con maggior sapore nel primo caso.

Se si usa il pesce fresco occorrerà prima pulire i gamberetti (eliminando le teste, il carapace ed il budellino), lavare, spurgare e aprire i frutti di mare (cozze e vongole), eliminando i gusci ma conservando il liquido filtrato per utilizzarlo nel sugo.

E’ un primo abbastanza saporito ed io vi svelo il mio espediente per renderlo ancora più appetibile e profumato!

spaghetti mare e monti SPAGHETTI MARE E MONTI

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 350 g di spaghetti (io Kamut)
  • 500 g di pesce misto già pulito (gamberetti, cozze e vongole)
  • 500 g di champignon freschi
  • una manciata di funghi porcini secchi
  • 1 spicchio d’aglio
  • 4 pomodori maturi
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • 4 cucchiai d’olio extravergine
  • prezzemolo tritato
  • sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE

Pulite i funghi eliminando la parte rovinata del gambo e la pelle superficiale delle cappelle, tagliate a fette nel senso dell’altezza.

Fate rinvenire i porcini in acqua calda per una decina di minuti, poi, tritateli a coltello; questi profumeranno maggiormente gli spaghetti mare e monti.

Lavate i pomodori, eliminate la buccia ed i semi e tagliate a pezzettoni la polpa.

Nel frattempo, portate ad ebollizione l’acqua, tuffateci gli spaghetti, salate e cuoceteli al dente.

In una padella antiaderente fate imbiondire l’aglio, poi, eliminatelo ed unite i funghi affettati ed i porcini tagliuzzati; salate, pepate e fate asciugare l’acqua di vegetazione a fuoco vivace; sfumate con il vino e, quando sarà evaporato, unite la polpa dei pomodori.

Dopo qualche minuto di cottura, regolate di sale ed aggiungete i gamberetti ed i frutti di mare: basteranno cinque minuti di cottura, poi unite gli spaghetti al dente ed il prezzemolo, amalgamate e servite.

NOTA: per dare maggior sapore agli spaghetti mare e monti potete aggiungere al sugo parte del liquido filtrato delle vongole e delle cozze. 

spaghetti mare e monti Se volete seguirmi per restare sempre aggiornati trovate qui la mia pagina Facebook, Twitter e Google+.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.