Spaghetti integrali al limone

Gli spaghetti integrali al limone sono un primo piatto sano dal gusto fresco e di facile esecuzione che si realizza,con pochi e semplici ingredienti,nel tempo di cottura della pasta. Il vero protagonista di questa preparazione è appunto il limone,rigorosamente non trattato,la cui presenza rende il tutto piacevolmente profumato ed aromatico. Un altro segreto per la buona riuscita del piatto è di sbollentare appena la pasta e continuare la cottura in padella,come fosse un risotto,in modo tale da impregnarsi bene del succo dell’agrume che la andrà ad avvolgere completamente. Dunque,cosa aspettate? Prendete quel limone che vi guarda solo soletto dal cesto della frutta e prepariamola insieme!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per preparare gli spaghetti integrali al limone,occorreranno:

400 g spaghetti integrali
1 limone(succo e scorza grattugiata)
1 spicchio aglio
3 cucchiai pangrattato
q.b. sale
q.b. olio extravergine d’oliva

Strumenti

Passaggi

possiamo iniziare la preparazione degli spaghetti integrali al limone

mettendo a cuocere subito la pasta e nel frattempo ricaviamo dall’agrume

la scorza grattugiata

ed il succo.

Facciamo scaldare dell’olio con lo spicchio d’aglio tagliato a metà in una padella

ed una volta scolata la pasta al dente(tenendo da parte qualche cucchiaio di acqua di cottura)amalgamiamola nella stessa padella

assieme al succo di limone

spaghetti al limone
spaghetti al limone

magari aiutandoci,se dovesse risultare asciutta,con l’acqua di cottura della pasta che abbiamo tenuto da parte.

spaghetti al limone
spaghetti al limone

Aggiungiamo anche la scorza grattugiata del limone

spaghetti al limone
spaghetti al limone

ed il pangrattato

amalgamiamo il tutto ed impiattiamo magari guarnendo con altra scorza di limone in superficie.

Buon appetito!

spaghetti integrali al limone
spaghetti integrali al limone

Note

Potete sostituire gli spaghetti integrali con quelli classici così come utilizzare della pasta fresca. Utilizzate questo piatto come base per realizzare diverse varianti,magari con aggiunta di verdure,pesce,spezie o aromi a vostro piacimento ed anche con qualche manciata di noci tritate.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.