Torta yogurt e farina di mais

Torta yogurt e farina di mais ortaggitantanea ortaggi

La torta yogurt e farina di mais è un dolce basso e dalla consistenza granulosa. La farina di mais gli dona un bellissimo colore e la rende croccante all’assaggio.

Ricetta facile e veloce, perfetta per la colazione, la merenda e il dopo pasto.

Torta yogurt e farina di mais ortaggitantanea ortaggi

Torta yogurt e farina di mais

 

STAGIONALITA’  tutto l’anno

Difficoltà:  media

Tempo di preparazione:  circa 15 minuti

Cottura:  in forno statico già caldo a 180° per circa 35 minuti

 

Ingredienti per una tortiera d.26 (io ho usato uno stampo in silicone)

tutti gli ingredienti devono essere a temperatura ambiente

  • 170 g di farina 00 setacciata
  • 170 g di farina di mais (istantanea o fioretto o fumetto)
  • 250 g di yogurt bianco denso (2 vasetti)
  • 2 uova grandi
  • da 120 a 140 g di zucchero
  • 75 ml d’olio di semi
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale

 

Procedimento

Preparare tutti gli ingrendienti sul piano lavoro, devono essere a temperatura ambiente.

Imburrare ed infarinare lo stampo (se si usa una tortiera in silicone, basta oliarla con un pennello alimentare).

Montare le uova intere per almeno 3 minuti o fino a che diventano chiare e spumose. Aggiungere le farine setacciate (di mais e 00), lo yogurt, lo zucchero, l’olio di semi, il lievito setacciato ed un pizzico di sale e lavorare il tutto energicamente.

Versare l’impasto nello stampo scelto. Cuocere la torta yogurt e farina di mais in forno statico già caldo a 180° per 35 – 40 minuti, regolarsi in base al proprio forno. Vale sempre la prova stecchino.

Una volta cotta, attendere 5 minuti ed estrarre dalla tortiera.

Lasciare raffreddare la torta yogurt e farina di mais prima di servire.

 

Copyright © Ortaggi che passione by Sara

Per restare informato sulle ultime ricette di ORTAGGI che PASSIONE seguimi su facebook

 

UN PO’ DI BUON UMORE

AHI AHI!

“Che male!” disse il pisolino, mentre tutti lo schiacciavano!

 

Pubblicato da Sara Grissino

Cuoca green, seguo la stagionalità degli alimenti nella preparazione dei miei piatti. Amo conoscere, sperimentare in cucina i prodotti della campagna e non solo. Solare, mi piace stare in mezzo alla gente, condividere emozioni ed imparare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.