Crea sito

Spezzatino senza soffritto

Spezzatino senza soffritto, Ortaggi che passione by Sara

Lo spezzatino senza soffritto (senza carote, senza cipolle, senza sedano e senza pomodoro) è una ricetta semplice che permette di gustare a pieno tutta la corposità della carne di bovino adulto.

Spezzatino senza soffritto, Ortaggi che passione by Sara

Spezzatino senza soffritto

spezzatino di manzo, spezzatino in bianco

 

STAGIONALITA’   tutto l’anno

Difficoltà     facile

Tempo di preparazione:  5 minuti

Tempo di cottura:  circa 1 ora

 

Ingredienti per 4 – 6 persone

  • 500 – 600 g di spezzatino di manzo (o arrosto)
  • un filo d’olio extra vergine d’oliva
  • ½ bicchiere di vino rosso o bianco (facoltativo)
  • paprika forte q.b.
  • sale grosso q.b.
  • olio di cocco alimentare q.b. (o burro di cocco)*

*in alternativa si può utilizzare del classico burro o del burro di arachidi

 

Procedimento

Tagliare a pezzettoni la carne nella misura che preferite.

In una capiente casseruola rosolare bene su tutti i lati lo spezzatino nell’olio, questo passaggio serve a sigillare la carne che così manterrà tutti i suoi umori.

Sfumare con il vino e appena evapora aggiungere il sale grosso e la paprika.

Cuocere la carne a fuoco medio e coperchiata per circa un’ora o fino a raggiungere il grado di cottura desiderato. Di tanto in tanto controllare la cottura dello spezzatino e mescolare. All’occorrenza aggiungere un filo d’acqua calda.

Verso fine cottura aggiungere l’olio di cocco (o burro di arachidi) e mescolare bene per fare insaporire lo spezzatino di manzo.

Servire lo spezzatino senza soffritto caldo accompagnato con della polenta o delle patate.

 

Copyright © Ortaggi che passione by Sara

Per restare informato sulle ultime ricette di ORTAGGI che PASSIONE seguimi su FACEBOOK

Pubblicato da Sara Grissino

Cuoca green, seguo la stagionalità degli alimenti nella preparazione dei miei piatti. Amo conoscere, sperimentare in cucina i prodotti della campagna e non solo. Solare, mi piace stare in mezzo alla gente, condividere emozioni ed imparare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.