Crea sito

Pollo al curry con peperoni

Il pollo al curry è una pietanza tipicamente indiana dal sapore deciso per questo infatti, molto spesso, viene accompagnato da svariati ingredienti che ne alleggeriscano il gusto tipicamente speziato. Oggi vi propongo il pollo al curry con peperoni accompagnato da riso basmati, altrettanto buono ma decisamente meno piccante.

Pollo al curry con peperoni e riso basmati
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaIndiana

Ingredienti per 4 persone

  • 600 gpetto di pollo
  • 1cipolla
  • 3 cucchiaifarina 00
  • 1 filoolio extravergine d’oliva
  • 2peperoni (meglio se di diversi colori)
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.curry
  • 1 confezionepanna fresca liquida (facoltativo)
  • 300 griso Basmati

Preparazione del Pollo al curry con peperoni

  1. Per realizzare il pollo al curry con peperoni e riso basmati iniziate pulendo la cipolla, tagliatela a fettine sottili e soffriggetela in un tegame con un filo d’olio. Nel frattempo tagliate il petto di pollo a striscette, panatelo nella farina leggermente salata e unitelo al soffritto. Fate rosolare per una decina di minuti fin quando il pollo non sarà dorato.

  2. Successivamente prendete i peperoni, lavateli, privateli dei semi e affettateli a pezzettini. Versateli nel tegame insieme alla cipolla e il pollo, mescolate e aggiungete sale e pepe.

  3. Coprite con un coperchio e lasciate cuocere per 20 minuti finché i peperoni non saranno morbidi. A questo punto spolverate il condimento con il curry. Vi consiglio di aggiungerlo pian piano e di assaggiarlo di volta in volta così da non esagerare. Se volete rendere il tutto più cremoso potete aggiungere della panna da cucina.

  4. Nel mentre, in una pentola con acqua bollente, fate cuocere il riso basmati. Ci vogliono circa 10 minuti.

  5. Servite il pollo con i peperoni accanto a due cucchiai di riso basmati.

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.