Crea sito

Sfoglia con pesto di zucchine e speck

La sfoglia con pesto di zucchine e speck è ideale per un aperitivo o da servire come antipasto. Un’ottima idea da preparare durante le feste e i pranzi con amici. Si cucina in pochi minuti e lascerà tutti tutti contenti.

Sfoglia con pesto di zucchine e speck
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per una sfoglia

  • 1pasta sfoglia
  • 150 gspeck
  • 1mozzarella

Per il pesto di zucchine

  • 1zucchina
  • 1 spicchioaglio
  • 1 cucchiaiovino bianco
  • 25 gmandorle
  • fogliebasilico
  • 1 cucchiaioparmigiano Reggiano DOP
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.peperoncino

Preparazione della sfoglia con pesto di zucchine e speck

  1. La preparazione della sfoglia con pesto di zucchine e speck è davvero molto facile. La prima cosa da fare, che è la preparazione che richiede un po’ più di tempo, è il pesto di zucchine.

  2. Per preparare il nostro pesto di zucchine, la prima cosa da fare è lavare le zucchine, privarle delle estremità e tagliarle a pezzetti. Non dovete essere necessariamente molto precisi nel farlo dal momento che successivamente dovrete frullarle.

    Una volta affettate le zucchine mettetele in un tegame, conditele con sale, pepe e peperoncino, un filo d’olio extravergine d’oliva e fate cuocere a fuoco lento coprendo con un coperchio. Per agevolare la cottura potete decidere di aggiungere anche mezzo bicchiere d’acqua.

    Quando le zucchine cominceranno ad appassire, sfumate con 2 cucchiai di vino bianco. Continuate la cottura finché le zucchine non saranno molto morbide.

  3. A questo punto unite alle zucchine le mandorle, foglie di basilico a piacere, 2 cucchiai di parmigiano Reggiano e con l’aiuto di un frullatore o mixer frullate il tutto.

  4. A questo punto iniziamo con l’assemblaggio della nostra torta salata. Per prima cosa allarghiamo la pasta sfoglia e adagiamola su una teglia ricoperta di carta forno. Piegate leggermente i bordi come per formare il famoso “cornicione” della pizza e bucherellate la base con i rebbi di una forchetta.

  5. Ricoprite la sfoglia con abbondante pesto di zucchine (deve essere tiepido e non troppo caldo), dopodiché mettete le fettine di speck, intere o spezzettate e aggiungete i cubetti di mozzarella. Se volete potete ricoprire con una manciata di parmigiano.

  6. Infine infornate per 20-30 minuti a 220°.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.