Crea sito

Torta di patate con salsiccia e scamorza affumicata

La torta di patate con salsiccia e scamorza affumicata è una variante gustosissima del classico gateau di patate. Da servire come secondo piatto o da tagliare a cubetti e offrire agli ospiti come antipasto. Ottima da mangiare sia calda che fredda.

Torta di patate con salsiccia e scamorza affumicata
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 6 persone

  • 1 kgpatate
  • 300 gsalsiccia
  • 100 gparmigiano Reggiano DOP
  • 200 gscamorza affumicata
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.pangrattato
  • fogliementa (o prezzemolo)

Strumenti

  • Schiacciapatate

Preparazione della torta di patate con salsiccia e scamorza affumicata

  1. Per preparare la nostra gustosissima torta di patate con salsiccia e scamorza affumicata la prima cosa da fare è lessare le patate. Una volta cotte, sbucciatele e lasciatele intiepidire.

  2. Nel frattempo, in una padella, soffriggete la salsiccia sbriciolata e privata del budello insieme a 2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva.

  3. Quando entrambe le preparazioni saranno pronte, iniziate a schiacciare grossolanamente le patate con l’aiuto di uno schiacciapatate. Aggiungete adesso sale, pepe, parmigiano, una manciata di pangrattato e foglioline di menta o prezzemolo. Adesso amalgamate il tutto.

  4. Dividete il composto di patate in due parti: la prima parte disponetela in una teglia coperta di carta forno, l’altra mettetela da parte.

  5. Sullo strato di patate che avete appena disteso in teglia, versate la salsiccia sbriciolata, la scamorza affumicata tagliata a cubetti e una manciata di parmigiano.

  6. Adesso prendete il composto di patate che avevate lasciato da parte e iniziate a spezzettarlo con le mani sulla nostra torta così da ricoprire l’intera superficie.

  7. Infine cospargete la nostra torta con una manciata di parmigiano e pangrattato e infornate per 30 minuti circa a 220°.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.