Crea sito

Anelletti al forno

Gli anelletti al forno sono una ricetta tipica siciliana. Una pietanza che non può mancare la domenica o nei giorni di festa. Ogni famiglia ha la propria ricetta e le proprie varianti. Quella che vi propongo io è un po’ diversa dalla tradizione perché non utilizzo i piselli o le uova sode ma aggiungo la besciamella per renderla più morbida e cremosa.

Anelletti al forno
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione2 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni6
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 6 persone

  • 500 ganelli siciliani
  • 1mozzarella
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP

Per il ragù

  • 1carota
  • 1 gambosedano
  • Mezzacipolla
  • 300 gcarne macinata (mista bovino-suino)
  • Mezzo bicchierivino rosso
  • 1 lpassata di pomodoro
  • 2 fogliealloro
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Per la besciamella

  • 500 mllatte intero
  • 40 gburro
  • 50 gfarina 00
  • 1 pizzicosale
  • q.b.pepe
  • q.b.noce moscata

Preparazione degli Anelletti al forno

Per il ragù

  1. Per preparare gli anelletti al forno iniziate cucinando il ragù. Tagliate a pezzetti molto piccoli (potete aiutarvi con un frullatore) la cipolla, il sedano e la carota. Fate soffriggere pochi minuti con olio extravergine d’oliva.

  2. Aggiungete il macinato misto di bovino e suino e fate rosolare. Quando la carne avrà perso il suo colore rosato, aggiungete mezzo bicchiere di vino rosso e fate sfumare a fiamma alta.

  3. Aggiungete un pizzico di sale e di pepe e successivamente versate la passata di pomodoro e due foglie di alloro. Mescolate.

  4. Il ragù ha bisogno di una lunga cottura, almeno 2 ore. Fate andare a fuoco lento. Mescolate spesso e ogni tanto assaggiate per vedere se aggiungere del sale. Nel caso il sugo risulti essere molto aspro potete decidere se mettere un pizzico di zucchero o bicarbonato per togliere l’acidità.

Per la besciamella

  1. In un pentolino versate il latte, il burro, un pizzico di sale, una spolverata di pepe e noce moscata a piacere. Mescolate il tutto a fuoco lento finché il burro non sarà completamente sciolto. A questo punto aggiungete pian piano la farina e con l’aiuto di una frusta continuate a mescolare. Pian piano la besciamella inizierà ad addensarsi e prendere consistenza e cremosità.

Assemblaggio degli anelletti al forno

  1. Gli anelletti sono un formato di pasta che necessita di una lunga cottura, circa 20 minuti. Quindi, solitamente, si fa una pre-cottura in acqua bollente salata per 10 minuti e si finiscono di cucinare al forno.

  2. Quando il ragù e la besciamella saranno pronti e gli anelletti precotti, possiamo procedere con l’assemblaggio. In una ciotola mettete gli anelletti, 3/4 del ragù, la besciamella, la mozzarella tagliata a cubetti e una manciata di parmigiano. Mescolate e versate all’interno di una teglia capiente.

  3. Il timballo di pasta deve essere alto almeno 5 cm quindi non optate per una teglia troppo larga.

  4. Ricoprite con la restante parte del ragù e spolverate con abbondante parmigiano. Infornate per circa 25 minuti a 200°.

Consiglio di far intiepidire gli anelletti al forno prima di servire.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.