Crostini toscani con fegatini di pollo

I crostini toscani con fegatini di pollo praticamente li hanno assaggiati tutti quelli che sono stati almeno una volta in Toscana. Questa ricetta è ben nota in tutta la Toscana, ma anche in Umbria. Questo ottimo antipasto si accompagna magistralmente a tutti i primi e secondi piatti di terra.

I crostini toscani con i fegatini sono una ricetta davvero semplice e veloce da preparare. Il sapore intenso ti delizierà il palato e non potrai più rinunciarvi. Quindi ti avverto: la lettura di questa ricetta è a tuo rischio e pericolo! Una volta provata non si torna più indietro, e si diventa amanti di uno degli “elementi pilastro” del classico e noto antipasto toscano.

L’antipasto toscano infatti è ricco di salumi, ad esempio: salame toscano, prosciutto crudo toscano, finocchiona. Vi si può trovare anche olive, cipolline sott’aceto, funghi sott’olio, polenta fritta in bianco o condita con qualche salsa. Ma il protagonista acclamato da tutti è solo lui: il crostino toscano con i fegatini di pollo.

I crostini toscani si possono fare in diversi modi. Ad esempio c’è chi ci mette il sedano e la carota; oppure c’è chi trita il tutto esclusivamente a mano; o, ancora, c’è chi aggiunge un po’ di brodo. Le varianti sono davvero molte. Inoltre, insieme ai fegatini di pollo, si possono usare anche i cuori di pollo: generalmente questi vengono venduti in un’unica confezione al banco macelleria dei supermercati. Oggi ti proporrò la ricetta must che ti garantirà la preparazione più veloce che c’è. e un gusto qualitativamente ricco, inimitabile ed intenso. Ti servirà un frullatore ad immersione per questa ricetta. Prova a guardare se può interessarti questo su Amazon. Acquistandolo da questo link aiuterai Nutella and Friends attivamente.

I video di questa e di altre ricette puoi trovarli sul canale YouTube Nutella and Friends. Iscriviti oggi stesso!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione2 Minuti
  • Tempo di cottura18 Minuti
  • Porzioni5
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Crostini toscani con fegatini di pollo

  • 380 gfegatini di pollo
  • 90 gcipolla bianca
  • 50 gcapperi sott’aceto
  • 20 gacciuga sott’olio
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale fino
  • 1 bicchierevino bianco

  1. crostini toscani

    Fai scaldare in una pentola, a fuoco basso e per pochi secondi, un po’ d’olio.

  2. crostini toscani

    Aggiungi la cipolla già tagliata a piccoli pezzettini.

  3. crostini toscani

    Con l’ausilio di un mestolo di legno fai impregnare di olio tutta la cipolla.

  4. crostini toscani

    Adesso aggiungi i fegatini e i cuori di pollo.

  5. crostini toscani

    Fai rosolare il tutto per circa 30 secondi.

  6. crostini toscani

    Quando i fegatini iniziano a cambiare colore per via della cottura, aggiungi il sale fino e…

  7. crostini toscani

    …e anche il bicchiere di vino bianco.

  8. crostini toscani

    Sempre con l’ausilio del mestolo di legno, fai in modo che il vino impregni ogni singolo fegatino.

  9. crostini toscani

    Adesso che sei a fine cottura è il momento di aggiungere i capperi e…

  10. crostini toscani

    …e le acciughe. Continua a far cuocere il tutto per un altro minuto.

  11. crostini toscani

    Versa adesso il composto in un frullatore e frullalo per 3/4 secondi al massimo.

  12. crostini toscani

    Il prodotto che ne uscirà sarà un paté di fegatini squisito, fumante, profumato e pronto da…

  13. crostini toscani

    …da mettere sul pane e gustarlo, magari insieme ad un buon vino rosso! Buon appetito!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.