Patate con crema di cavolfiore e lenticchie ricetta facile

Le patate con crema di cavolfiore e lenticchie sono un contorno facile da preparare ma molto gustoso, perfetto anche se avete ospiti.

In questa ricetta le patate vengono sottoposte a una doppia cottura e arricchite con una crema a base di cavolfiore e lenticchie. L’idea mi è venuta dopo aver realizzato questo piatto, in cui appunto avevo preparato la crema. Mi era piaciuta molto e ho pensato che potesse essere ottima non solo con la pasta, ma anche in abbinamento alle patate. D’altronde, non avevo grossi dubbi sull’abbinamento del cavolfiore con le patate, avendolo già sperimentato qui.

Il cavolfiore va a mitigare il sapore delle lenticchie rendendo la crema molto delicata e ottima abbinata alle patate.

Patate con crema di cavolfiore e lenticchie ricetta facile
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1patata (grande)
  • 80 gcimette di cavolfiore
  • 1 cucchiaiolenticchie cotte
  • olio extravergine di oliva
  • rosmarino
  • sale
  • pepe

Preparazione

  1. Sbucciate la patata, sciacquatela e asciugatela, quindi tagliatela a fette spesse 3-4 mm. Portate a bollore acqua salata e tuffatevi le fettine di patata. Cuocete per massimo 2 minuti dalla ripresa del bollore, quindi scolate conservando l’acqua.

  2. Foderate una teglia con carta forno e spennellatela con olio. Distribuite le fette di patata in un solo strato, condite con pepe, qualche ago di rosmarino tritato e olio. Cuocete in forno a 200° per una ventina di minuti, o comunque fino a che le patate non appariranno leggermente dorate.

  3. Riportate a bollore l’acqua di cottura delle patate e tuffatevi le cimette di cavolfiore. Cuocetele fino a renderle morbide, quindi scolatele conservando l’accqua e mettetele nel bicchiere di un mixer.

  4. Unite al cavolfiore le lenticchie, un cucchiaio di olio e pepe. Frullate unendo tanta acqua di cottura quanta occorre per ottenere una crema non troppo liquida.

  5. Servite le patate calde, accompagnate dalla crema di cavolfiore e lenticchie.

Note

Potete preparare la crema in anticipo e scaldarla poi per unirla alle patate. Si conserverà per un paio di giorni in frigo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.