Crea sito

Melanzane alla pizzaiola ricetta facile e gustosa

Le melanzane alla pizzaiola sono un contorno molto semplice ma davvero gustosissimo. Le varianti di questa ricetta sono tante, ad esempio, c’è chi preferisce impiegare la salsa di pomodoro, proprio come si fa per la pizza (ottenendo così delle “pizzette di melanzane“), io invece preferisco mettere i pomodorini, naturalmente la scelta è personale e dipende dai gusti.

Le melanzane alla pizzaiola oltre ad essere buonissime sono anche veloci da preparare, vedrete che tutti i commensali le apprezzeranno!

 

Melanzane alla pizzaiola, ricette con melanzane
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 melanzana (media)
  • 80 g scamorza
  • 10 Pomodorini ciliegino
  • olio extravergine di oliva
  • origano
  • Sale

Preparazione

  1. Sciacquate la melanzana e tagliatela a fette alte un dito. Sistematele in una teglia foderata con carta forno, salatele e spennellatele con dell’olio. Cuocetele per un quarto d’ora in forno preriscaldato a 200°.

  2. Intanto preparate il condimento: lavate e asciugate i pomodorini e tagliateli in quarti ed eventualmente tagliateli ancora, a seconda della loro dimensione. Tagliate a dadini la scamorza.

  3. Sfornate le melanzane e lasciatele intiepidire qualche minuto. Distribuite su di esse i dadini di scamorza. Eliminate acqua e semi fuoriusciti dai pomodori e distribuite i dadini di pomodorini sulla scamorza. Condite con origano e un filo d’olio.

  4. Infornate nuovamente per 5 minuti o più, il tempo di far sciogliere la scamorza, poi servite le melanzane alla pizzaiola calde o tiepide.

     

Note

  • Se vi piace potete profumare le melanzane alla pizzaiola anche con del basilico tritato!
  • Preferisco mettere la scamorza al posto della mozzarella perche questa rilascia troppo liquido in cottura.

 

Ti piacciono le mie ricette e vuoi essere sempre aggiornato? Clicca “Mi piace” e seguimi anche su Facebook! Grazie!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.