Crea sito

Tartufi al cioccolato e nocciole

I Tartufi al cioccolato e nocciole sono dei dolcetti golosissimi e facilissimi da realizzare. Perfetti da regalare a Natale o da offrire ai vostri ospiti dopo una cena, oppure come accompagnamento di un caffè.

Non perdetevi la ricetta, sono meravigliosi e sono sicura che andranno a ruba!

Leggi anche questa ricetta:
Tartufi bianchi e neri al cocco

Tartufi al cioccolato e nocciole
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gCioccolato fondente
  • 40 gBurro
  • 6 cucchiaiPanna fresca liquida
  • 4Tuorli
  • 2 cucchiaiRum
  • q.b.Granella di nocciole

Strumenti

  • Bilancia
  • Pentola
  • Bacinella per bagnomaria
  • Cucchiaio di legno
  • Pellicola per alimenti
  • Ciotola

Preparazione

  1. Per i Tartufi al cioccolato e nocciole spezzettate il cioccolato fondente e mettetelo in una bacinella per bagnomaria. Posizionate la bacinella sopra un pentolino con un goccio d’acqua e portate sul fuoco che deve essere molto basso. Fate sciogliere lentamente il cioccolato e poi spegnete la fiamma. Aggiungete il burro a pezzetti e fatelo sciogliere, la panna liquida e mescolate.

    Fate intiepidire il composto, poi unite i tuorli e il rum. Mescolate fino a incorporarli completamente.

    Coprite la crema al cioccolato con pellicola a contatto e trasferitela in frigo per almeno 2 ore.

    Dopodiché prelevate delle piccole porzioni di composto con le mani inumidite, formate delle palline e passatele nella granella di nocciole.

    Sistemate i Tartufi al cioccolato e nocciole su un piatto e lasciateli indurite in frigo per un’oretta. Dopodiché sono pronti da servire. Buona degustazione!

Note aggiuntive

Potete conservare i Tartufi al cioccolato e nocciole per 2-3 giorni in un posto fresco o in frigo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.