Crea sito

Rotolini di zucchine al salmone

I Rotolini di zucchine al salmone sono un fresco e sfizioso antipasto finger food o un leggero secondo piatto freddo. Ideali anche per un aperitivo, da servire per un brunch domenicale o per i buffet.

Sono facilissimi e veloci da preparare, perfetti soprattutto in estate quando si desidera stare ai fornelli il meno possibile. Vi basterà grigliare le zucchine, mentre il ripieno è completamente a freddo. Provateli sono buonissimi e gustosi, uno tira l’altro!

Leggi anche:
INVOLTINI DI PEPERONE E ROBIOLA
ROTOLINI VEGETARIANI DI MELANZANE

Rotolini di zucchine al salmone
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone, per 15-18 rotolini
  • Metodo di cotturaGriglia
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3zucchine
  • q.b.sale
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 100 gsalmone affumicato
  • 100 gformaggio fresco (tipo philadelphia o robiola )
  • q.b.pepe
  • q.b.succo di limone (qualche goccia )
  • 1 ramettoprezzemolo

Strumenti

Per questa ricetta vi consiglio il Frullatore a immersione HB5 2500 in OFFERTA, versatile e robusto con tre accessori: Tritatutto, Frusta e Bicchiere, Potenza 800 W
#adv
  • Griglia
  • Frullatore a immersione Imetec HB5 2500

Preparazione

  1. Rotolini di zucchine al salmone

    Per i Rotolini di zucchine al salmone vi serviranno 2-3 zucchine medio-piccole. Io con questa dose ho ottenuto 18 rotolini.

    Procedimento: spuntate le zucchine e tagliatele a fettine abbastanza sottili per il lungo.

    Se avete tempo potete metterle dentro uno scolapasta e salare lievemente ogni strato, così perderanno un po’ di acqua di vegetazione e diventeranno più morbide. Lasciatele per 15-20 minuti, poi sciacquatele e asciugatele con carta da cucina.

    Scaldate la griglia e grigliate le fettine di zucchine spennellate appena appena con un velo di olio extra vergine d’oliva.

    Appena dorate da ambo i lati toglietele e mettetele su un piatto.

    Intanto preparate il ripieno: tagliate a pezzetti il salmone affumicato e mettetelo in un boccale o bicchiere alto, unite il formaggio fresco spalmabile, un pizzico di pepe, qualche goccia di succo di limone e il prezzemolo precedentemente tritato. Frullate il tutto fino a ottenere una crema liscia e omogenea.

    Formate i rotolini: mettete circa un cucchiaino di ripieno nella parte alta di ogni fettina di zucchina e arrotolate fino a formare tutti i rotolini. Per far attaccare il rotolino nella parte bassa dove la fettina di zucchina fa il doppio giro basterà sporcare la parte finale con una puntina di ripieno.

    Trasferite i Rotolini di zucchine al salmone in frigorifero per circa un’oretta o fino al momento di servirli. Se preferite comunque potete anche servirli subito.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.