Crea sito

Pesce spada con pomodorini e capperi

Questa ricetta del Pesce spada con pomodorini e capperi è la mia versione del Pesce spada alla siciliana. In questo caso senza olive e con qualche variazione nella ricetta. Insomma l’ho preparato in base ai miei gusti e al mio modo di cucinare, accorciando anche i tempi di cottura. In questa maniera non l’avevo mai preparato, e devo dire che ho fatto centro in pieno… è piaciuto tantissimo sia a me che a mio marito. Provate la mia ricetta è velocissima e facilissima, non potete sbagliare!

Leggi anche:
Spaghetti con pesce spada e zucchine

Pesce spada con pomodorini e capperi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoCostoso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 fettapesce spada (da 250 g )
  • 10pomodorini ciliegino (circa)
  • 1 cucchiaiocapperi sott’aceto
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 2 spicchiaglio
  • 2 ramettiprezzemolo
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • 2 cucchiaipassata di pomodoro
  • q.b.acqua
  • 1 cucchiainoscorza di limone (grattugiata )

Strumenti

  • Tagliere
  • Coltello
  • Padella antiaderente
  • Fornello

Preparazione

  1. Per il Pesce spada con pomodorini e capperi sciacquate i pomodorini e tagliateli a metà o in quarti (dipende dalla grandezza).

    Sbucciate gli spicchi d’aglio, togliete l’anima interna e schiacciateli lievemente con il coltello.

    Scaldate l’olio e fate imbiondire l’aglio, unite i pomodorini e fateli saltare a fuoco vivace per 3-4 minuti. Unite i capperi precedentemente sciacquati e fate insaporire per 1 minuto.

    Versate i pomodorini e i capperi su un piatto, lasciando nella padella il fondo di cottura, che andrete ad allungare con pochissima passata di pomodoro e qualche cucchiaio di acqua.

    Dopo un minuto aggiungete la fetta di pesce spada. Cuocetela a fuoco medio per circa 2-3 minuti per parte. Salate moderatamente e pepate.

    Versate di nuovo in padella i pomodorini con i capperi e fate insaporire insieme al pesce spada per altri due minuti. Se il sugo si dovesse asciugare troppo durante la cottura aggiungete un pochino d’acqua.

    A fuoco spento aggiungete del prezzemolo tritato e una grattugiata di buccia di limone (bio). Scuotete la padella e portate in tavola il Pesce spada con pomodorini e capperi. Buon appetito!

Note aggiuntive:

Consiglio di non cuocere troppo a lungo il pesce spada altrimenti diventa stoppaccioso, bastano pochi minuti giusto il tempo che da rosa diventi bianco.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.