Pizzette di polenta

Oggi delle sfiziose e facilissime Pizzette di polenta. Sono molto versatili in quanto si prestano a essere servite come antipasto, secondo piatto ma anche come un primo. Oltretutto sono perfette anche per i buffet, per un aperitivo o un brunch domenicale. Semplicemente composte da una base di polenta e farcite con del sugo, della mozzarella, origano e un goccio di olio extravergine d’oliva. Davvero strabuone e molto molto semplici da fare. Allora andiamo subito a vedere la ricetta… che dite?

Leggi anche:

Pizzette di zucchine

Pizzette di melanzane

Seguimi anche sulla mia pagina di Facebook NONSOLODOLCE DI LORENA, su INSTAGRAM e su YOUTUBE

Torna alla HOME dove troverai tutte le mie ricette

pizzette di polenta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Volendo potete anche preparare la polenta classica con cottura lunga, e per il sugo di pomodoro potete usare pomodori freschi se di stagione, e infine sostituire l’origano con il basilico

Per la polenta istantanea:

130 g polenta istantanea (farina a cottura veloce )
700 g acqua
15 g olio extravergine d’oliva
q.b. sale

Per il sugo di pomodoro:

q.b. olio extravergine d’oliva
1 spicchio aglio
210 g polpa di pomodoro (fine )
3 cucchiai passata di pomodoro
q.b. sale
q.b. pepe
q.b. origano secco

Per completare:

150 g mozzarella (per pizza )
q.b. origano secco
q.b. olio extravergine d’oliva
234,75 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 234,75 (Kcal)
  • Carboidrati 10,24 (g) di cui Zuccheri 0,11 (g)
  • Proteine 9,65 (g)
  • Grassi 18,03 (g) di cui saturi 6,78 (g)di cui insaturi 3,19 (g)
  • Fibre 1,40 (g)
  • Sodio 1.195,23 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 215 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

Per questa ricetta vi consiglio il set di Coppapasta Gwhole in acciaio inox comodissimi anche per biscotti, pasta fresca ripiena, etc…

#adv

Coppapasta di forma rotonda

Preparazione:

Per le Pizzette di polenta preparate la polenta istantanea: mettete a scaldare l’acqua in una casseruola, unendo l’olio extravergine d’oliva ed il sale. Non appena inizia a bollire versate la farina a pioggia mescolando con la frusta. Cuocete la polenta per il tempo indicato sulla confezione. Quella che uso io cuoce in 8 minuti.

Inumidite con un goccio d’acqua la teglia che andrete a usare. Versate all’interno la polenta appena tolta dal fuoco e livellatela in modo da ottenere uno spessore di 1 cm – 1 cm e mezzo. Lasciate raffreddare.

Preparate il sugo di pomodoro: fate imbiondire lo spicchio d’aglio in una padella con un po’ d’olio extravergine d’oliva. Aggiungete la polpa fine di pomodoro, la passata di pomodoro, un pizzico di sale e di pepe, e una spolverata di origano. Fate cuocere il sugo per 10-15 minuti, unendo se c’è bisogno un goccino di acqua. Alla fine deve risultare abbastanza ristretto.

pizzette di polenta

Con un coppapasta rotondo ritagliate dei cerchi di polenta e adagiateli su una leccarda rivestita con carta forno. Unite su ognuno una cucchiaiata di sugo di pomodoro, qualche pezzetto di mozzarella (possibilmente quelle per pizza che non rilasciano liquido), una spolverata di origano e qualche goccia di olio extravergine d’oliva.

Ovviamente se fate le Pizzette di polenta a forma rotonda avrete degli scarti di polenta; mi raccomando non buttatela, potete comunque farcirla con pomodoro e mozzarella e mangiarla a parte. Oppure al posto di fare delle pizzette rotonde tagliate la polenta a quadrati e in questo modo non avete degli scarti. Vedete voi…

Cuocete le Pizzette di polenta in forno statico preriscaldato a 200°C per circa 15 minuti.

Sfornate e servitele calde o tiepide. Buon appetito!

pizzette di polenta

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.