Mezzelune alla crema

Le Mezzelune alla crema sono dei golosi dolci di pasta frolla cotti al forno e ripieni di crema pasticcera. Perfetti a merenda, colazione, per accompagnare un caffè pomeridiano, oppure da fare a Carnevale al posto dei dolci fritti.

Leggi anche:
Ravioli dolci alla crema

Mezzelune alla crema
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni18-20 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la pasta frolla

  • 250 gFarina 00
  • 120 gBurro
  • 90 gZucchero
  • 1 pizzicoSale
  • 2Tuorli
  • 1Limone (la buccia grattugiata )
  • 2 gLievito chimico in polvere

Per la crema

  • 340 gLatte
  • 2Tuorli
  • 70 gZucchero
  • 20 gFarina
  • 20 gFecola di patate
  • MezzoLimone (la buccia )

Per completare

  • 1Uovo
  • q.b.Zucchero a velo

Strumenti

  • Spianatoia
  • Setaccio
  • Pellicola per alimenti
  • Frigorifero
  • Pentola
  • Ciotola
  • Frusta a mano
  • Mattarello
  • Coppapasta rotondo da 10 cm di diametro
  • Cucchiaino
  • Forchetta
  • Leccarda
  • Carta forno
  • Pennello
  • Forno

Preparazione

  1. Per le Mezzelune alla crema preparate la pasta frolla: versate la farina setacciata sulla spianatoia e aggiungete il burro freddo tagliato a pezzettini. Con la punta delle dita pizzicate farina e burro ottenendo così un impasto sbriciolato.

    Unite lo zucchero (potete usare quello semolato, oppure lo zucchero a velo), un pizzico di sale, i tuorli d’uovo, un cucchiaino scarso di lievito chimico per dolci e la buccia grattugiata del limone (se vi piace).

    Impastate velocemente, senza lavorare troppo l’impasto.

    Formate una palla e quindi appiattitela con le mani, così poi sarà più semplice da stendere. Avvolgetela con la pellicola e trasferitela in frigo per mezz’ora.

    Intanto preparate la crema pasticcera: mettete a scaldare il latte con la buccia del limone e circa metta dello zucchero, in una pentola antiaderente o in acciaio con doppio fondo.

    In una ciotola sbattete leggermente i tuorli con lo zucchero restante, aggiungete un po’ per volta la farina e la fecola setacciate, e mescolate.

    Quando il latte raggiunge il bollore, togliete la buccia del limone e versatelo sui tuorli, zucchero e farina, mescolando subito con la frusta.

    Versate di nuovo la crema nella pentola e portate sul fuoco per circa un minuto, mescolando di continuo, finché si adenserà e diventerà liscia.

    Spegnete e versate la crema in una terrina di ceramica o bacinella di vetro resistente al calore. Copritela con pellicola a contatto, possibilmente di quelle per microonde resistenti al calore.

  2. Mezzelune alla crema

    Riprendete l’impasto e stendetelo abbastanza sottile. Con un coppapasta rotondo da 10 cm di diametro o più piccolo se preferite, ritagliate dei cerchi.

  3. Mezzelune alla crema

    Su ognuno mettete un cucchiaino abbondante di crema e con delicatezza chiudeteli a mezzaluna. Schiacciate i bordi con il dito per chiuderli e poi passateli con i rebbi della forchetta.

    Reimpastate velocemente i ritagli di pasta e fate lo stesso procedimento.

    Sistemate le Mezzelune alla crema sulla leccarda rivestita con carta forno. Spennellatele con l’uovo sbattuto e Infornatele a 175-180°C per 15-18 minuti circa. Controllate nel vostro forno.

    Una volta pronte, sfornatele e fatele raffreddare su griglia.

    Alla fine spolverizzate le Mezzelune alla crema con dello zucchero a velo.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.