Linguine con calamari e gamberoni

Le Linguine con calamari e gamberoni sono un ottimo primo piatto di pesce, molto appetitoso, raffinato e ricco di sapore. Si preparano in poco tempo, e sono perfette anche per occasioni speciali: ad esempio una cenetta romantica a due, o con ospiti, per le festività natalizie, soprattutto da preparare alla Vigilia di Natale o Capodanno, oppure semplicemente quando volete coccolare i vostri familiari.

Comunque sia, le Linguine con calamari e gamberoni di sicuro saranno molto apprezzate da tutti, sono strepitose!

Vediamo come si preparano:

Linguine con calamari e gamberoni
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2-3
  • Costo: Alto

Ingredienti

  • Linguine 250 g
  • Calamari (medi) 2
  • Gamberoni 4-5
  • Aglio 2 spicchi
  • Olio extravergine d'oliva 3-4 cucchiai
  • Vino bianco 1/2 bicchiere
  • Pomodorini 5-6
  • Passata di pomodoro 2 cucchiai
  • Peperoncino 1
  • Sale q.b.
  • Prezzemolo q.b.

Preparazione

  1. Linguine con calamari e gamberoni

    Per le Linguine con calamari e gamberoni mettete sul fuoco abbondante acqua, e non appena inizia a bollire salatela e versate le linguine. Cuocetele due minuti in meno del tempo indicato sulla confezione.

    Intanto preparate il condimento di calamari e gamberoni:

    Pulite i calamari, se non lo avete fatto fare al vostro pescivendolo di fiducia. Togliete le interiora, la pelle, gli occhi e il becco. Sciaquateli per bene e fateli sgocciolare su carta da cucina. Tagliate la sacca a rondelle e la parte della testa e i tentacoli a pezzetti.

    Sciaquate per bene anche i gamberoni, e trasferiteli su carta da cucina.

    Sciaquate i pomodorini e tagliateli a metà.

    In un wok o padella ampia scaldate a fuoco moderato l’olio extravergine d’oliva. Sbucciate i spicchi d’aglio, schiacciateli appena dando qualche colpetto sulla lama del coltello e togliete l’anima interna. Fateli imbiondire dolcemente nell’olio. Per fare insaporire bene l’olio senza bruciare l’aglio, consiglio di tenere la padella inclinata. Dopodiché eliminate i spicchi d’aglio.

    Unite i calamari, alzate leggermente la fiamma e cuoceteli per 5 minuti circa. Sfumate con un po’ di vino bianco (io ho usato il prosecco), poi alzate la fiamma e fate evaporare l’alcol.

    Aggiungete i pomodorini, la passata di pomodoro allungata con un po’ di acqua di cottura della pasta, il peperoncino spezzettato e il sale. Proseguite la cottura per altri 4-5 minuti. Unite i gamberoni e fateli insaporire e cuocere nel sugo per un paio di minuti.

    Scolate la pasta al dente, lasciando da parte un po’ di acqua di cottura. Versatela nel condimento, fatela saltare e portatela a cottura. Unite nel frattempo, se c’è bisogno, un goccio di acqua della pasta per rendere il condimento più cremoso.

    Alla fine aggiungete il prezzemolo tritato.

  2. Portate in tavola le Linguine con calamari e gamberoni e servitele. Buon appetito!!

    Seguitemi anche sulla mia pagina di Facebook Nonsolodolce di Lorena, grazie mille!

Note

Precedente Gamberoni al prosecco in padella Successivo Patate al forno di mamma Maria

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.