Cosce di pollo arrosto con patate

Le Cosce di pollo arrosto con patate sono un secondo piatto o piatto unico tradizionale, molto semplice e gustoso che di solito piace a tutti. Un piatto rustico, confortevole e conviviale ideale soprattutto per i pranzi e cene in famiglia, magari da fare durante il fine settimana quando ci si ritrova tutti insieme intorno a un tavolo. Insomma uno di quei piatti che riscalda anche i cuori. Lo adoro veramente, e credo anche voi… ma vediamo come prepararlo:

Leggi anche:

Pollo arrosto con patate

Seguimi anche sulla mia pagina di Facebook NONSOLODOLCE DI LORENA e su INSTAGRAM

Torna in HOME dove troverai tutte le mie ricette

Cosce di pollo arrosto con patate
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le Cosce di pollo arrosto con patate

4 cosce di pollo (complete con sovracoscia )
8 patate (possibilmente a pasta gialla )
2 carote
1 cipolla
q.b. olio extravergine d’oliva
3 rametti rosmarino
q.b. sale
q.b. pepe

Strumenti

1 Leccarda tradizionale da forno
oppure1 Teglia come la mia da 40×27 cm

Preparazione delle cosce di pollo arrosto con patate

Per le Cosce di pollo arrosto con patate acquistate quattro belle cosce di pollo complete con sovracoscia. Controllate se c’è del grasso sotto la pelle e levatelo, oppure se c’è qualche piumetta e toglietela con una pinzetta. Poi fiammeggiatele (dalla parte della pelle) con l’aiuto di un cannello da cucina o sulla fiamma del gas. Sciacquatele velocemente sotto l’acqua fredda e asciugatele per bene con carta da cucina. Salatele e pepatele massaggiando la carne in modo da far penetrare il condimento, e infine ungetele con un goccino d’olio extravergine d’oliva.

Oliate la teglia con un goccio d’olio extravergine d’oliva. Mettete al centro le cosce di pollo e unite qualche rametto spezzettato di rosmarino.

Spellate le patate e le carote, e tagliatele a pezzi: le patate le potete fare sia a quadrati che a spicchi, e le carote a grosse rondelle. Riunitele in una terrina, salatele e pepatele.

Sistemate patate e carote tutto intorno alle cosce di pollo, aggiungete la cipolla tagliata a spicchi grossi, dei rametti di rosmarino sulle verdure, e volendo un goccino d’olio.

Cuocete per un totale di 50-55 minuti
in forno preriscaldato. Io ho fatto i primi 30-35 minuti a 200-210°C (forno statico), poi ho abbassato a circa 190°C (in modalità ventilato) per i restanti 15-20 minuti. Nel frattempo ho girato le cosce di pollo 2-3 volte per una cottura uniforme.

Comunque controllate la cottura nel vostro forno in quanto non tutti i forni sono uguali.

Quando vedete le Cosce di pollo arrosto con patate belle dorate toglietele dal forno e servite. Buon appetito!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.