Crea sito

Torta Pasqualina alla Feta con Bimby Tm5 e Tm31

La Torta Pasqualina, come suggerisce il suo nome, si prepara nel periodo di Pasqua. Si può servire come antipasto per accompagnare il tradizionale tagliere di salumi e formaggi, oppure da gustare nelle consuete gite fuori porta del lunedì dell’Angelo.

Si tratta di un gustoso ripieno di erbe, uova e formaggio, racchiuso in tanti veli di sfoglia…. la tradizione ne vuole 33, proprio come gli anni di Cristo.

La mia ricetta è molto più semplice e veloce, alla portata di tutti. Utilizzeremo la pasta sfoglia già pronta, per un risultato garantito e gustoso.  Con l’aggiunta di due  simpatiche varianti della ricetta tradizionale: il formaggio Feta e la forma del Plumcake. 😉

Ti consiglio di non servirla subito appena sfornata. La Torta Pasqualina ha bisogno di riposare per rivelare al meglio il gusto degli ingredienti. Si può preparare anche in anticipo e poi riscaldarla al momento.

Fammi sapere se ti è piaciuta e se ha riscosso il successo che merita. 🙂

Un caro saluto, Tiziana

torta pasqualina
  • Preparazione: 25 Minuti
  • Cottura: 65 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 2 rotoli Pasta Sfoglia (rettangolare)
  • 600 g Erbette (spinaci e bietole)
  • 200 g Ricotta di pecora (ben colata del siero)
  • 150 g Feta
  • 100 g Parmigiano reggiano
  • 8 Uova
  • 1 pizzico Maggiorana
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 500 g Acqua (per la cottura)

Preparazione

  1. Per una gustosa Torta Pasqualina:

    _ Passare sotto l’acqua 4 uova per eliminare eventuali impurità dal guscio. Adagiare le uova nel cestello e Inserirle nel boccale. Aggiungere l’acqua, poi chiudere. Posizionare il contenitore del Varoma con le erbette, precedentemente lavate e colate. Cuocere: 15 min/Varoma/vel.1. Togliere le uova e le erbette e mettere da parte.

    _ Passare sotto l’acqua fredda il boccale e asciugarlo. Aggiungere il parmigiano a pezzi e tritare: 15 sec./vel. 10. Aggiungere la ricotta, la maggiorana, 3 uova intere e un tuorlo (conservare l’albume in una ciotola), le erbette ben strizzate. Aggiustare di sale e pepe. Amalgamare: 20 sec./vel. 4.

    _ Aggiungere il formaggio feta sbriciolato e lavorare: 10 sec/vel. 3.

    _ Preriscaldare il forno a 180°.

    _ Stendere la prima sfoglia in uno stampo da plumcake foderato con carta da forno. Bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta e versatevi all’interno metà del ripieno. Livellare con un cucchiaio e posizionarvi sopra le uova sode sgusciate, facendole affondare. Coprire con il ripieno restante e livellare. Chiudere con l’altra sfoglia e sigillare bene i bordi. Con la sfoglia avanzata è possibile decorare la superficie a piacere.

    _ Spennellare la superficie con l’albume precedentemente sbattuto un po con una forchetta. Infornare e cuocere a 180° per circa 65-70 minuti: la sfoglia dovrà risultare dorata e il ripieno ben cotto. Sfornare e lasciare intiepidire.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.