gateau di patate

Il  gateau di patate è  a base di patate e uova, farcito con salumi e formaggi; molto semplice da realizzare.

È una preparazione antica molto diffusa anche in tutta  Italia . Come per tutte le ricette tradizionali che si tramandano in famiglia, esistono differenti varianti: quello classico, presentato in questa ricetta, è farcito con prosciutto, mozzarella e provola affumicata che, fondendosi, donano alla pietanza un gusto rustico e un cuore morbido

Il  gateau di patate è gustoso e ricco. È un piatto versatile in cucina perché puoi servirlo: come piatto unico, caldo e appagante; come secondo piatto caldo o tiepido, accompagnato con una semplice insalata o con verdure grigliate; oppure se tagliato a quadrettoni  anche come un finger food

  • Preparazione: 50/55 Minuti
  • Cottura: 35/40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 1,5 kg Patate
  • 100 g Prosciutto crudo
  • 3 Uova
  • 100 g Burro
  • 50 g Pecorino
  • 80 g Provola affumicata
  • 80 g Parmigiano reggiano
  • 120 g Mozzarella
  • q.b. Sale
  • q.b. Prezzemolo
  • 2 cucchiai Pane grattugiato
  • q.b. Pepe
  • q.b. Latte
  • q.b. Noce moscata

Preparazione

  1. Come preparare il gateau di patate

    1. Cuoci e passa le patate.lavare bene le patate,quindi  mettile in una casseruola con la buccia, coprirle di acqua leggermente salata e lessale per 35-40 minuti. Scolatele, sbucciatele mentre sono ancora calde, passarle da uno schiacciapatate e raccogline il passato in una terrina capiente.Incorporare  al passato, mentre è ancora tiepido, 80 g di burro morbido a fiocchetti e lavoralo fino a ottenere un composto soffice (se necessario unisci 2-3 cucchiai di latte intero), poi aggiungi il parmigiano .
    2. Tagliare a dadini il prosciutto crudo (dopo aver eliminato l’eventuale grasso in eccesso) e aggiungilo al composto di patate. Profumare poi con il prezzemolo tritato, insaporire con 1 grattata di noce moscata, mescolare, regolare di sale e di pepeecorino grattugiati, le uova sbattute e amalgama.
    3. Foderare l’interno di una teglia quadrata con un foglio di carta da forno bagnato e strizzato, fallo aderire bene e lascialo sbordare leggermente. Trasferire quindi  metà del composto di patate e stendilo con una spatola in uno strato il più possibile uniforme
    4.  Tagliare  a fettine non troppo sottili la provola e la mozzarella ben sgocciolata e poi  distribuiscile sul composto, possibilmente senza sovrapporle.
    5. Versare al centro il rimanente composto e stendi anche questo con la spatola per livellarlo. fare  attenzione a non superare i bordi della teglia con il gateau
    6.  Accendere il forno a 180°. Spolverizzare il gateau con il pangrattato, distribuiscici sopra il rimanente burro a fiocchetti, passarlo in forno e cuocilo per 35-40 minuti, finché la superficie sarà dorata
    7.  Sfornare e servire. Lasciare riposare il  gateau di patate per 10-15 minuti prima di portarlo in tavola.

varianti

7) Sforna e servi. Lascia riposare il gattò o gateau di patate per 10-15 minuti prima di portarlo in tavola.

Consigli e varianti

1) Per un gustoso gattò, segli patate farinose in modo che il composto di patate non risulti “colloso”

2) Se ti piace sperimentare nuovi sapori basta scegliere altri salumi (salame o mortadella o prosciutto cotto) o altri formaggi (pecorino o caciocavallo, gruviera); puoi arricchirlo anche con le verdure di stagione o con i condimenti che preferisci ma, mantieni le proporzioni degli ingredienti indicate nella ricetta, per ottenere il sapore di un gattò di patate

3) Se la tua dieta non prevede uova, per rendere cremoso il “gattò”, usa la besciamella vegana fatta in casa, otterrai un ottimo gattò o gateau di patate vegano

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da le ricette di Marzia

cucinare una passione fin da piccola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *